Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il miliardario ceco Daniil Kretinski di nuovo al capezzale di “Liberazione”

Il miliardario ceco Daniil Kretinski di nuovo al capezzale di “Liberazione”

Un anno dopo il primo prestito, ecco già il secondo prestito lancio. Si è appreso che il miliardario ceco Daniel Kretinsky presterà tra i 12 ei 14 milioni di euro al giorno il mondo Secondo quanto confermato da diverse fonti vicine al caso il messaggio Pubblicato questa sera.

La firma di questo nuovo finanziamento dovrà essere inviata ai dipendenti, mercoledì 25 ottobre, durante il Consiglio Economico e Sociale (CSE). Martedì sera non era ancora arrivato un annuncio ufficiale alla redazione, anche se nelle ultime settimane circolavano voci interne.

Nel settembre 2022 ha prestato all’imprenditore 14 milioni di euro lancio Fino al 2026 per garantirne i finanziamenti e sviluppare la propria redazione. Il secondo prestito dovrà essere rimborsato entro il 2027, anche se potrà essere rinegoziato se necessario. Non esclude la possibilità di concedere altri prestiti per finanziare investimenti dopo il 2024. Come l’anno scorso, è la holding lancioIndependent Press SAS prenderà in prestito l’importo da International Media Invest (IMI), una filiale del gruppo mediatico ceco Czech Media Invest (CMI).

Leggi anche (2022): Il materiale è riservato ai nostri abbonati Il miliardario ceco Daniel Kretinski presta 14 milioni di euro a “Liberazione”

Spinto dalla crescente distribuzione digitale (+8,76% nel primo semestre 2023 rispetto allo stesso periodo del 2022), il titolo ha appena festeggiato il suo cinquantesimo anniversario con una distribuzione a pagamento in Francia in crescita del +4,77%, nei primi sei mesi del 2023. Sebbene si sperasse di raggiungere l’equilibrio nel 2026, questo obiettivo è stato infine rinviato al 2028 a causa del forte aumento dei prezzi della carta e dell’energia, del calo della pubblicità e degli investimenti in sviluppi editoriali e tecnici. Nel 2021 le perdite giornaliere ammontano a 7,9 milioni di euro, dopo i 12 milioni del 2020.

READ  Questo è il brand da evitare assolutamente secondo 60 milioni di consumatori (e il loro brand preferito)

Un posto nel consiglio di amministrazione del fondo che gestisce il giornale

Daniel Kretinsky era poco conosciuto in Francia fino al 2018. Ha fatto irruzione in Francia quando è diventato proprietario del settimanale Marianne. Nello stesso anno diventa azionista indiretto della LunedìCiò è stato fatto acquistando il 49% di Le Nouveau Monde da Matthieu Pigasse, che possiede lui stesso il 26,6% di Le Monde libre. A fine settembre 2023, la NJJ Presse, la holding personale del miliardario Xavier Niel, ha annunciato di aver acquisito le azioni detenute da Kretinsky nel capitale del gruppo Le Monde. La cifra raggiungerà i 69 milioni di euro.

CMI France, che ha registrato un fatturato di 222 milioni di euro nel 2022, non ha annunciato l’utile netto, ma afferma che è redditizio. La rassegna stampa odierna raccoglie diversi titoli femminili, tra cui: cervo et al Versione femminilesettimanalmente TV 7 giorni E riviste di celebrità Domenica in Francia, Parigi è qui et al generale. Quest’ultimo potrebbe presto essere rivenduto al gruppo Heroes Media, poiché CMI France è in trattativa esclusiva dall’inizio dell’anno accademico.

Ti resta il 19,83% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.