Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gli eurodeputati sono pronti a tenere alla testa Roberta Mezzola, eletta contro l’aborto

Importanti manovre si sono intensificate nei giorni scorsi a Strasburgo, con l’avvicinarsi della scadenza per la partenza di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo. Martedì 14 dicembre, questo argomento ha suscitato molte discussioni tra i deputati. Perché, quarantadue anni dopo essere stati portati alla guida della Fondazione Simon Fell, che aveva appena legiferato l’interruzione volontaria della gravidanza in Francia, i parlamentari europei tendono ad eleggere un’altra donna, la maltese Roberta Mitsola, membro dell’Unione Europea del Popolo Partito (PPE, a destra) che non ha mai nascosto la sua opposizione all’aborto. A settembre, infatti, si è astenuta dal votare una risoluzione che invitava la commissione a criminalizzare la violenza contro le donne.

Un piccolo passo indietro è d’obbligo. Nel giugno 2019, il Partito Popolare Europeo, il Partito dei Socialisti e Democratici (Socialisti e Democratici, sinistra) e del Rinnovamento (Centro), in seguito alle elezioni europee, hanno formato una coalizione per formare una maggioranza parlamentare e hanno deciso di insediare David Sassoli a capo del ‘legislativo’. A medio termine, nel gennaio 2022, dovrebbe succedergli un membro del PPE. A quel tempo, tutti immaginavano che sarebbe stato così Manfred Webere presidente del gruppo PPE e un candidato fallito alla presidenza della Commissione. Da allora la Confederazione tedesca si ritirò.

Leggi anche Questo articolo è riservato ai nostri iscritti David Sassoli, anti-Salvini eletto alla guida del Parlamento europeo

Non troppo costoso per i verdi?

Al termine delle elezioni interne, i conservatori hanno così scelto di introdurre il sig.io Mitsula, 42 anni, per succedere al Sig. Sassoli. “È un’ottima candidata. Una giovane donna di un piccolo paese. È molto simbolico”Weber spiega. eletto da allora 2013, i maltesi hanno una buona reputazione al Parlamento europeo. Ha anche il vantaggio – in teoria – di far parte del bordo più avanzato del PPE. Ha anche, regolarmente e carisma, difeso i diritti delle comunità LGBT+. Anche per quanto riguarda l’accoglienza degli immigrati, la squadra non è delle più radicali. E a dicembre 2019, ha chiamato per Il primo ministro maltese Joseph Muscat si dimetteDopo l’assassinio della giornalista Daphne Caruana Galizia.

READ  Aggiornamento epidemico nel mondo

In questo contesto, Renew e S&D, che sono associati al PPE nell’ambito di un accordo di alleanza nel giugno 2019, non si sono fatti avanti quando Mr.io Mitsula è stato selezionato dal PPE. Né lo sono i Verdi, che sono una signora frequente. Certo, conoscono le sue posizioni sulla libertà delle donne di disporre del proprio corpo, e sebbene siano state le prime a criticare la Polonia quando ha limitato il diritto all’aborto, questo non sembra essere loro vietato.

Hai ancora il 50,32% di questo articolo da leggere. Il resto è solo per gli abbonati.