Maggio 21, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Gli attacchi informatici possono rendere inutilizzabili i siti web del governo

Secondo Microsoft, l’attacco informatico subito dagli ucraini potrebbe interrompere il lavoro dell’intera struttura IT del Paese.

Microsoft ha avvertito domenica che un massiccio attacco informatico ai ministeri ucraini e ai siti Web del governo, in cui Kiev vede la mano di Mosca, potrebbe rendere inutilizzabile l’intera struttura IT del governo. Venerdì, diversi siti web del governo ucraino sono stati oggetto di un attacco informatico avvenuto nel contesto di forti tensioni tra Kiev e Mosca, accusate di prepararsi all’invasione del suo vicino ucraino.

“Il malware (malware), che è simile al ransomware ma non ha un meccanismo di recupero del ransomware, ha lo scopo di distruggere i siti di destinazione e renderli inutilizzabili, non di raccogliere un riscatto”, ha affermato il gigante del software statunitense in un post sul blog. Inoltre, secondo Microsoft, l’attacco sembra aver preso di mira più organizzazioni di quanto si pensasse inizialmente. “Abbiamo trovato questo malware su dozzine di sistemi governativi, ma anche su ONG e organizzazioni IT, tutte con sede in Ucraina. A questo punto, non siamo in grado di determinare il ciclo operativo di questo attacco, né quante altre organizzazioni potrebbero essere vittime”, ha aggiunto la società.

Ha anche affermato di non essere stata ancora in grado di determinare la fonte di questi attacchi. L’Ucraina e l’Occidente lo vedono come la mano di Mosca, e alcuni credono che possa essere il preludio di un’offensiva militare sul campo. L’Ucraina ha dichiarato venerdì di avere “prove iniziali” che indicano un possibile coinvolgimento dei servizi di intelligence russi. Il Cremlino ha subito smentito le accuse. Questo attacco informatico arriva in un momento in cui le tensioni sono al culmine tra Ucraina e Russia, che Kiev accusa di ammassare forze ai suoi confini in preparazione di una possibile invasione.

READ  Tre morti e sei dispersi dopo un'esplosione che ha colpito gli edifici