Ottobre 21, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Federer: “Il peggio è alle spalle, la riabilitazione sta andando bene”

rompere il silenzio. Dopo il micidiale ma determinato annuncio del 15 agosto di un terzo passaggio attraverso la scatola dell’intervento al ginocchio destro in un video sui social network, Roger Federer non ha parlato. Ma con l’avvicinarsi della quarta edizione della Laver Cup a Boston (dal 24 al 26 settembre, una competizione che ha organizzato con il suo agente Tony Godsick e quindi non avrebbe potuto partecipare, Balois ha fatto il suo primo bilancio di quello che stava passando nelle ultime settimane in Commenti trasmessi dai nostri colleghi di SRF Sport (Radio e televisione svizzera).
Segui un anno di sport iscrivendoti a Eurosport

Il peggio è alle spalle, attendo con ansia tutto quello che verrà. Mi sto riprendendo bene, la riabilitazione sta andando molto bene e non ho avuto battute d’arresto. Je l’avais déjà expérimenté un petit peu l’année dernière et j’étais surpris de la manière dont j’avais réagi en traversant cette période, parce que je sais que ce n’est pas le plus facile de pour un atsurèt high level . Ma dopo tutte queste settimane di viaggio, è stato bello anche stare a casa, passare del tempo con la famigliaRoger Federer ha detto in una riunione di sponsorizzazione.

Tennis

La Coppa Davis è morta, viva la Coppa Davis!

6 ore fa

Federer: “La riabilitazione sta andando bene, non ho avuto battute d’arresto”

Non essere in Laver Cup fa male, ma giocare di nuovo nel 2022 è uno dei miei obiettivi

Annunciando questa terza operazione il mese scorso, la persona in questione non ha fatto mistero del fatto che se si fosse dato l’obiettivo di tornare sul ring a lungo termine, la strada da percorrere sarebbe stata lunga e dovrebbe esserlo. ‘Realistico’ sulle sue possibilità di raggiungerlo alla sua età. All’età di 40 anni, la Svizzera ha intrapreso un’ultima e sacra “sfida” alla sua confessione, ea questo punto specifico, dopo l’intervento chirurgico, sembra prevalere l’ottimismo. Ora esperto in questo argomento, una persona che è sopravvissuta a gravi ferite per molto tempo nella sua carriera, sa che non dovrebbe mettere l’aratro prima dei buoi.

Spero di riprendere la preparazione fisica (in palestra, ndr) e di ritrovarmi al più presto su un campo da tennis, ma devo pazientare. È un periodo lento che si sta aprendo ora. Devo fare un passo alla volta, ma finora va tutto bene, quindi sono molto feliceTestimoniate ancora: Federer non sarà al TD Garden di Boston per supportare il “Team Europe” che ha portato a vincere la Laver Cup nel 2017, 2018 e 2019. La priorità è chiara: assicurati di darti tutte le possibilità di un ritorno di successo.

Non partecipare all’evento che l’ha scatenato è straziante, ma il baloa ha un’idea in testa. “Ovviamente mi addolora non esserci. Saranno tre giorni “scandalosi” da guardare in TV“, ha affermato prima di pianificare… la prossima edizione che si terrà alla O2 Arena di Londra nel 2022.”Uno dei miei obiettivi è essere coinvolto a pieno per poter rigiocare in queste condizioni”. Se non può dare la data di guarigione sperata sul ring, una cosa è certa: Federer ha intenzione di concedersi un ultimo ballo.

WTA Ostrava

Garcia è squalificato dall’entrare a Ostrava

6 ore fa

ATP Metz

Barrere ancora non ce la fa: video riassunto della sconfitta contro il Pospisil

8 ore fa

READ  Real Madrid - Mercato: Mbappe ha preso una decisione radicale, i tifosi del Paris Saint-Germain sono in paradiso!