Maggio 29, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ecco una lunga lista di errori a cui prestare attenzione prima di acquistarli

Pixel 6 e Pixel 6 pro sono stati molto apprezzati dalla critica, ma negli ultimi mesi sono stati afflitti da problemi e bug che sono emersi nel corso degli aggiornamenti. Abbiamo valutato gli utenti intorno a noi.

Google Pixel 6

Google Pixel 6 // Fonte: Anthony Winner – Frandroid

Inutile dire che i primi aggiornamenti diAndroid 12 A partire dal Pixel 6 e Pixel 6 Pro, soprattutto a dicembre, molto dal deterioramento dell’esperienza in poi smartphone avanzati da Google. Tanto che diventa difficile consigliarli con la minima precauzione come sul loro rilascio, quando gli abbiamo dato 9/10 ciascuno senza troppe esitazioni.

Non lontano dalla beta

Per riassumere la portata del problema, un collega che usa questa versione Pro ha sospirato:

Non ci sembra di essere in versione alpha, ma sembra comunque che lo smartphone sia in versione beta…

Certo, ogni utente ha un’esperienza diversa e alcuni non hanno riscontrato alcun problema. bene per loro. Ma la situazione è che ogni possessore di Pixel 6 con cui abbiamo parlato ha scoperto almeno un problema. Quindi abbiamo deciso di identificare le preoccupazioni più fastidiose. Ogni volta, abbiamo anche provato a determinare se un file Aggiornamento di gennaio È stato in grado di aggiustare qualcosa.

Aggiungiamo che questo non significa che i pixel siano cattivi telefoni, tutt’altro. Ma dato il ruolo che le cose ricoprono, dovremo abituarci a questi bug per un po’ e considerarli prima di andare alla cassa. Anche se futuri aggiornamenti risolveranno il problema in futuro, almeno speriamo di sì.

Sensore di luce primario

Intorno a noi, almeno due utenti erano d’accordo su un punto: la luminosità automatica funziona in modo piuttosto strano.

Il primo problema è che il sensore impiega un tempo anormalmente lungo per adattarsi alla luce ambientale. Se immergiamo il telefono in una borsa chiusa, possiamo attendere diversi secondi, estrarlo e il sensore non si muoverà ancora.

La seconda preoccupazione rilevata dai nostri colleghi: a volte cambia improvvisamente luminosità senza una logica apparente. Ad esempio, sei al buio a guardare una serie e all’improvviso il tuo Pixel 6 inizierà a inviarti un mucchio di pidocchi negli occhi.

Sfortunatamente, l’aggiornamento di gennaio non sembra risolvere questo problema.

bluetooth nel cavolo

Il secondo grande problema che dovresti aspettarti con Pixel 6 e la sua controparte Pro: il Bluetooth è problematico o molto perso.

Poiché la testimonianza vale più di un lungo discorso, ecco un riepilogo dell’esperienza attuale:

L’altro giorno, non sono riuscito a trovare il dispositivo Bluetooth (cuffie) a cui volevo connettermi. Mentre erano in modalità di associazione e potevano essere scoperti sul mio computer. Ho disabilitato il Bluetooth e poi l’ho riattivato e non è cambiato nulla. Alla fine, ho dovuto riavviare Pixel 6 Pro per rilevare le cuffie.

Google Pixel 6 Pro (sinistra) e Pixel 6 (destra)

Google Pixel 6 Pro (a sinistra) e Pixel 6 (a destra) // Fonte: Anthony Wonner – Frandroid

La seconda certificazione sembra confermare che il Bluetooth è un punto nero per Pixel 6:

Il bluetooth si attiva senza che io faccia nulla cioè senza un oggetto nelle vicinanze e anche nel sonno notturno quando lo disattivo bene.

L’aggiornamento di gennaio non sembrava risolvere il problema.

rilascio tascabile

Il terzo grande intoppo che abbiamo notato: lo schermo ha una fastidiosa tendenza ad illuminarsi senza motivo nella tasca dell’utente. Ciò significa che anche in assenza di notifiche, lo schermo si illuminerà di tanto in tanto senza che nessuno ne sappia il motivo.

Di conseguenza, il collega che ha attivato Smart Lock, che identifica quando ti avvicini a casa tua e rimuove le opzioni di blocco per semplificarti la vita quando sei a casa, vede il proprio telefono sbloccarsi regolarmente quando torna a casa e il podcast hanno smesso di scorrere senza di essa. fastidioso.

Nonostante l’ultimo aggiornamento di gennaio, sta ancora accadendo.

piccoli bug

Troppo su problemi davvero fastidiosi o frustranti. Ma l’esperienza di Pixel 6 è anche ricca di tanti piccoli fastidi, che elenchiamo di seguito.

Articolo 24 ore su 24

Il materiale che promette un design uniforme attraverso temi di colore è pieno di piccole eccezioni frustranti. Pensa ad esempio a un widget orologio che non vuoi che funzioni.

In generale, capita che il tema del colore scelto delle icone cambi senza una ragione apparente.

mostra i bug

Un collega ha notato un errore piuttosto fastidioso: la sua soundbar non voleva più scomparire. Ecco come appare nel video.

liano youtubeIscriviti a Frandroid

Se, ovviamente, tutti gli smartphone possono avere dei bug, questo dispositivo aiuta comunque a dare l’impressione di un affare incompiuto.

Lo stesso vale per alcuni dei bug di visualizzazione trovati in un mondo strano, come quelli che puoi vedere di seguito. Qui il Pixel 6 è sbloccato, ma ogni volta che il nostro collega riceve una notifica, ecco come appare il suo schermo.

Errore di animazione su Pixel 6.

Bug di animazione su Pixel 6. // Fonte: Frandroid

Ovviamente, viene ripresa l’animazione che dovrebbe applicarsi quando viene utilizzato il lettore di impronte digitali. L’unica soluzione: bloccare il telefono e poi sbloccarlo. Aggiungiamo che questo bug di visualizzazione è stato notato dopo aver applicato l’aggiornamento di gennaio.

Riproduzione Spotify disturbata

Sempre nel reparto musica, un collega ci ha segnalato questo bug.

Errore della barra di riproduzione di Spotify sul telefono Pixel 6.

Errore della barra di riproduzione di Spotify su Pixel 6. // Fonte: Frandroid

La sua barra di riproduzione di Spotify, che avrebbe dovuto consentirgli di passare da un titolo all’altro o di fare una pausa, sembra girare nel vuoto.

Sensore di impronte digitali lento ma ragionevole

Il problema sollevato di più è Il sensore di impronte digitali Pixel 6 è molto lento, che Google ha ufficialmente contattato altrove.

Questo può essere un dettaglio alquanto frustrante, ma sarà ragionevole. Aggiungiamo che l’ultimo aggiornamento non ha risolto del tutto questo aspetto.

diffusione lenta

Anche l’aggiornamento che dovrebbe risolvere i problemi di Pixel 6 è un po’ problematico.

In effetti, la pubblicazione sembra essere un po’ lenta. Ad esempio, nessuno degli utenti intervistati ha ricevuto l’aggiornamento venerdì 21 gennaio, mentre alcuni lo utilizzano da martedì 18 gennaio.

L’installazione stessa ci sembrava un problema. Per aggiornare 215 MB, ci sono volute circa un’ora e 20 colleghi per l’installazione lo stesso.


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.

READ  Prova Realme Buds Air 2: una coppia di stilisti senza fili per smartphone Android