Luglio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ecco il tasso di aumento del salario minimo a partire dal 1 gennaio 2024

Ecco il tasso di aumento del salario minimo a partire dal 1 gennaio 2024

Nell’ambito della rivalutazione automatica di inizio anno, il salario minimo dovrà raggiungere i 1.406 euro netti per il lavoro a tempo pieno, con un incremento di 23 euro, a partire dal 1° gennaio 2024.

Secondo il rapporto annuale di un gruppo di esperti sul salario minimo, pubblicato il 30 novembre, il tasso di rivalutazione è di circa l’1,7%. Ciò aumenterà il salario minimo a 1.406 euro, rispetto agli attuali 1.383 euro. Il gruppo di esperti raccomanda al governo Astenersi da qualsiasi aumento del salario minimo a partire dal 1° gennaio 2024. Gli unici meccanismi di rivalutazione automatica preservano il potere d’acquisto del salario minimo alla luce dell’aumento del CPI ».

Si ricorda che il salario minimo per la crescita professionale congiunta viene incrementato annualmente attraverso un incremento meccanico corrispondente a “ L’anno precedente è stata osservata almeno un’inflazione basata sull’andamento dell’IPC per il 20% delle famiglie con il reddito più basso, nonché un aumento del 50% del potere d’acquisto della paga oraria della base lavoratrice (SHBO). “, È chiaro Esprimere. L’offerta nasce anche dall’opzione del “pouce coup”, e questa richiesta risale all’inizio del 2012, quando le offerte andate a buon fine non venivano utilizzate nel nuovo “cadeau”. Resta quello” Dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 2023 il salario minimo sarà aumentato sette volte per un totale del 13,5%. », rileva il rapporto.

Il numero di lavoratori con salario minimo è aumentato a 3,1 milioni, rispetto ai 2,5 milioni del 2022

La percentuale di dipendenti interessati da questa valutazione meccanica all’inizio dell’anno è passata dal 12% nel 2021 al 17,3% nel 2023. Ma questo non sembra soddisfare il segretario generale della CGT, Sophie Binet, che sfida gli esperti che mettono in guardia contro Un ulteriore aumento del salario minimo contribuirebbe anche ad un ulteriore restringimento della fascia salariale al livello del salario minimo. ». « I veri esperti in materia di salario minimo sono il numero sempre più elevato di dipendenti (3,1 milioni nel 2023, rispetto a 2,5 milioni nel 2022), e soprattutto il gran numero (57% donne, rispetto al 55% nel 2022), che riceveranno il salario minimo.Per i salari Lo ha spiegato all’Agence France-Presse, aggiungendo che “questo L’aumento vertiginoso spiega il calo dei salari ».

READ  Possiamo ancora ottenere questo aiuto di 300 euro?

In ogni caso, il dibattito è tutt’altro che chiuso, perché di fronte alle raccomandazioni degli esperti che propongono di riformare il sistema modificando le regole di indicizzazione, il segretario generale della CGT insiste che “ Il salario minimo non aumenta abbastanza, ma per fortuna c’è, perché gli altri salari aumentano molto meno », stimando che « L’unica cosa che tutela i dipendenti in Francia è il salario minimo ».