Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Come fai a sapere se hai la narcolessia?  I primi sintomi rivelatori e cosa succede nel cervello

Come fai a sapere se hai la narcolessia? I primi sintomi rivelatori e cosa succede nel cervello

Molte persone soffrono di narcolessia senza saperlo.

Vicino 20mila persone in Francia Soffrono di narcolessia. La parola “narcolessia” deriva dalla parola greca “narkê”, che significa “Addormentarsi“e ‘lêpsis’ per”Prende“O”diritto di accesso“. La narcolessia è un disturbo del sonno caratterizzato da… Ipersonnia Ce lo ha spiegato in un precedente articolo la dottoressa Sylvie Royant Parola, psichiatra specializzata in disturbi del sonno. Lei Generalmente è pubblicizzato Tra i 15 e i 20 anni. Ma in modo tangibile Cos’è una persona narcolettica ? Perché il desiderio di dormire può essere maggiore senza sviluppare la narcolessia. Inoltre, alcune persone Si addormenta facilmente ovunque -In macchina, in treno- senza diventare narcolessia. In effetti, il Principali sintomi La narcolessia lo è Incapacità di rimanere sveglio Chi paga a Sonno improvviso, improvviso e incontrollabile, Ovunque. La persona drogata Non posso combattere. Può addormentarsi Più volte al giorno Di solito per pochi minuti, a volte fino a mezz’ora e poi svegliarsi. Ma non perché è stanca.

80mila neuroni furono distrutti

Secondo i ricercatori inIsrmI sintomi della narcolessia compaiono a causa… Devastazione Per una certa classe di neuroni, Coloro che producono l’orexina O l’ipocretina, che è un neurotrasmettitore Il ruolo principale è quello di stimolare uno stato di allerta. “Così 80.000 neuroni vengono distrutti nei pazienti narcolettici che mancano di orexina. Il risultato: È impossibile per loro mantenere questo stato di allerta per molto tempoSpiegazione degli scienziati.

Altri sintomi possono essere associati alla narcolessia ma variano da paziente a paziente. Ad esempio, l’A sovrappesoil seguace AllucinazioniParalisi del sonno e cataplessia. Ciò è dimostrato da A Perdita di forza muscolare – Lesioni ad alcune parti del corpo, come il viso, le gambe e le braccia, che portano ad un collasso improvviso, senza perdita di coscienza. Gli attacchi di cataplessia sono spesso innescati da forti emozioni, positive (risate) o negative. “È necessario consultare al momento dell’applicazione Sonnolenza anormale regolare ogni giorno o quasi ogni giorno Così come gli attacchi di cataplessia. La prima persona da consultare è Medico” osservò la dottoressa Sylvie Royant Parola. Oggi in media, dicono i medici 8 anni dopo la diagnosi di narcolessia, Solo un terzo dei pazienti ha una diagnosi.

READ  Il 90% dei terreni è stato messo in allerta “viola, rosso o arancione”.