Aprile 17, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ciclismo.  Giro dei Paesi Baschi

Ciclismo. Giro dei Paesi Baschi

Quarto, a 11 secondi dal vincitore di giornata Primoz Roglic (BORA-hansgrohe), questo è il risultato Remco Evenepoel Nella cronometro di apertura per questo Giro dei Paesi Baschi. La valutazione non riflette la vera forza del belga Soudal è un passo veloce. Infatti, appena uscito, 20 secondi dopo, il campione del mondo è caduto a sua volta nella disciplina. Dopo pochi secondi a terra, era di nuovo sulla strada. Ma questo tempo sprecato alla fine gli è costato caro, giocando per la vittoria su questa distanza di dieci chilometri.

Video – Primoz Roglic…vincitore della prima tappa!

“Non sarei dovuto cadere se avessi voluto vincere.”

“Ho sbandato. Nelle foto si vede una griglia, che fa sembrare che la mia ruota stia slittando. Ma è successo molto velocemente. Non credo di aver corso molti rischi, ma per più di dieci chilometri vuoi passare le curve il più rapidamente possibile.”Lui ha spiegato Anche sondaggio Ai nostri colleghi Sporza. “Non è un errore di guida, forse ho esagerato un po' in curva ed è per questo che la ruota anteriore ha slittato. Non era molto pericoloso, no. C'erano altre opzioni, ma non sono io che faccio le curve. E i rischi , li prendiamo noi stessi. Se cadi, è colpa tua. È stato un mio errore. In tali aspetti negativi “è difficile vincere se il grande candidato non commette errori”.

“Ho guardato: sto fermo per 13 secondi e prima di riprendere velocità, perdi 20 secondi. Questa è la differenza tra vincere e perdere. La vittoria avrebbe potuto essere ottenuta, ma allora è facile dirlo. Non dovevo cadere “Se avessi voluto vincere. Nel complesso, sono molto soddisfatto delle sensazioni. “Avrei potuto abbassare la testa e perdere un minuto, ma ho superato Sepp Kos e ho fatto una buona cronometro.”Conclude.

READ  calcio. L'ASSE si separa da Laurent Batlles dopo la sconfitta contro il Guingamp

Giro dei Paesi Baschi – Classifica Tappa 1