Agosto 9, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Centinaia di conti chiusi senza recupero

La nuova banca stava per chiudere centinaia di conti, senza permettere ai clienti coinvolti di riavere i propri soldi.

N26: centinaia di conti chiusi senza pagamento

Le nuove banche hanno vissuto un boom negli ultimi anni. Va detto che hanno molti argomenti per convincere i potenziali clienti, sia sotto forma di Bonus apertura contoOppure annulla le spese di mantenimento del conto o addirittura effettua prelievi e transazioni al di fuori dell’Eurozona gratuitamente.

Conti chiusi senza accesso al saldo

N26 È una delle aziende più popolari in Francia, con più di 2,5 clienti in Francia. Sfortunatamente, recentemente ha fatto notizia con la frustrazione di alcuni clienti, che hanno visto i loro conti chiusi, apparentemente senza possibilità di rimborso. I nostri colleghi di RMC collegato Oltre alle testimonianze di tanti clienti che hanno quindi visto chiudere i propri conti e stanno ancora aspettando il rimborso.

Anche se la banca ha un perfetto Il diritto di chiudere l’account del cliente, Dovrebbe essere informato in anticipo, ma soprattutto dovrebbe avere il permesso di riavere i suoi soldi. Secondo RMC, il servizio clienti di N26 è diretto a rassicurare i clienti, ma non fa nulla internamente per alleviare la situazione.

“oblio umano”

Da parte sua, N26 afferma che i conti sono stati chiusi a causa del mancato rispetto delle normative bancarie. D’altra parte, si rende conto del suo errore nel consentire ai clienti interessati di riavere il loro credito, assicurandosi che sia una “svista”. “

Questa situazione sembra ambigua, soprattutto perché è strano che la banca non disponesse di una procedura per notificare che il cliente non ha riscattato il saldo del suo conto. La DGCCRF, dal canto suo, ha confermato di aver ricevuto diverse comunicazioni nei confronti della nuova banca e che era in corso un’indagine.


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Potrai leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.