Luglio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Celio ha acquistato il marchio Camaïeu per 1,8 milioni di euro

Celio ha acquistato il marchio Camaïeu per 1,8 milioni di euro

Il destino del marchio è stato appena deciso dalla casa d’aste Mercier di Vendville (Nord), a quasi due mesi dalla liquidazione forzata del marchio di prêt-à-porter.

Il colpo finale di Hammer Marchio Cammeo. Dopo diversi minuti di offerte, Celio ha acquisito il famoso marchio di prêt-à-porter del Nord. Il lotto numero 27 è oro per 1,8 milioni di euro. Il destino del marchio è stato appena segnato dalla casa d’aste Mercier di Vendville (Nord), quasi due mesi dopo che la liquidazione giudiziaria del marchio di prêt-à-porter ha portato al licenziamento dei suoi 2.600 dipendenti e alla chiusura di 512 negozi.

Guarda anche – Cammayo: Lo staff ha deciso di “occupare” la sede dello striscione a Roubaix

Marchio stimato tra 1,5 milioni e 2 milioni di euro

Celio potrà ora godere degli asset immateriali del marchio francese, vale a dire il portafoglio di marchi, vari loghi e nome di dominio. Le stime erano comprese tra 1,5 e 2 milioni di euro da Mercier House, con un prezzo di partenza di 500.000 euro. Per partecipare all’asta è richiesto un deposito di € 50.000. Tra dodici e quindici potenziali acquirenti hanno espresso interesse. Il file contenente i dati di quattro milioni di clienti Camaïeu è stato rimosso dall’asta per motivi di riservatezza. Infatti, il regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) del 2018 afferma che la vendita di un file cliente non è vietata, ma strettamente controllata. “ L’importante è che ci sia qualcosa di costruito dietro. Sono venuto a vedere chi sarebbe stato l’acquirente afferma Thierry Siouek, ex delegato sindacale della CGT all’interno di Camaïeu e ora destituito.

READ  Prezzo del gas, contributo fisso al CPF, Ma Rénov' Prime... tutto cambia dal 1° maggio 2024

Altri 26 capi Camaïeu sono stati venduti all’asta mercoledì pomeriggio, tra cui abbigliamento (camicie, cappotti, ecc.), 92 espositori e 2.500 tappetini per lo yoga. Ma la vendita del marchio è stata decisiva durante questa asta. La maggior parte della sua scorta di vestiti era già stata venduta all’asta alla fine di ottobre. IlIl leader francese generalmente rimuove le scorte di Nose Poi l’ha rilevata per 4,2 milioni di euro.