Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Abbiamo testato la nuova interfaccia di Pop Player, è molto semplice ed è un peccato

Abbiamo testato la nuova interfaccia di Pop Player, è molto semplice ed è un peccato

L’ultimo aggiornamento di Pop Player ha ridisegnato l’interfaccia di AndroidTV. Gli abbonati hanno guadagnato in cambio? Univers Freebox l’ha provato per te.

Alcuni vedranno un uso più rapido, altri vedranno una regressione. Con l’ultimo aggiornamento di Pop Player, Free ha pubblicato un nuovo launcher su AndroidTV e ha anche installato una nuova app per Aktu Free. Univers Freebox ha esaminato le modifiche apportate da questa interfaccia e i risultati sono stati piuttosto contrastanti.

È chiaro che Free ha optato per la semplicità per questa interfaccia decisamente orientata alle applicazioni, al contrario della vecchia versione che prevedeva un accesso semplificato ai contenuti forniti dalle diverse piattaforme disponibili.

Qui sono state proposte cinque sezioni. Il primo è un banner con presentazioni per Oqee, myCanal e Oqee. Quindi le linee leggermente tattili arrivano in termini di utilizzo. La prima riga presenta le applicazioni sviluppate da Free, ovvero Oqee, Free Ligue 1, la diagnostica e le applicazioni arrivate di recente atto libero.

La seconda riga ti fornirà le applicazioni player partner, ovvero le principali piattaforme video e il lettore di contenuti multimediali VLC. È emersa una novità con la possibilità di riprendere i contenuti su Oqee con un profilo specifico, tuttavia ci si può mettere in dubbio l’utilità di quest’ultimo quando si accede a Oqee dalla stessa schermata. Infine, l’ultima categoria include tutte le altre app che hai scaricato

Per quanto riguarda l’accesso alle impostazioni o al microfono e alla tastiera, il sito non è cambiato e non abbiamo a questo punto notato nuove possibilità. E questo è tutto.

Quindi l’interfaccia è molto facile da usare, ma pone fine a qualsiasi possibilità di personalizzarla leggermente. Pertanto, i diversi font non possono essere portati, né puoi crearli, ad esempio per creare una classe personalizzata per i tuoi giochi. Allo stesso modo, se è possibile utilizzare il gruppo di app partner, immagina di utilizzare Plutone o YouTube più regolarmente che sulla tua Apple TV: dovrai scorrere fino in fondo per trovarlo sotto l’elenco delle app scaricate. Se ce ne sono molti, potrebbe volerci del tempo, soprattutto perché è impossibile spostarli nell’elenco.

READ  Recensione Philips Essential Airfryer Compact HD9252: la friggitrice senza olio per le piccole occasioni

Se l’utilizzo del tuo lettore è limitato a Oqee o utilizzi solo Netflix o una delle app partner di Free, questa modifica non influirà su di te. Tuttavia, sarebbe stato bello lasciare la possibilità di personalizzare la sua interfaccia, come ad esempio nel launcher Devialet.

Questo articolo è stato tratto dal sito Web di Univers FreeBox