Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il CEO di System U è preoccupato per la mancanza di scaffali in futuro

Privati ​​della raclette quest’inverno? L’ipotesi non è del tutto fittizia se crediamo a Dominic Shelcher. in un’intervista a Giornale della domenica il CEO di System U dice che lo teme “Entro poche settimane o pochi mesi, i soliti prodotti potrebbero non essere disponibili sugli scaffali”.

Spiega Dominic Shelcher cosa o cosa “Secondo la cooperazione agricola, che rappresenta un terzo dei marchi, molti produttori dovranno presto scegliere tra gruppi, a causa dei costi elevati: gli allevatori, ad esempio, decideranno di abbandonare il pollame a favore del grano”.

Così i produttori possono decidere di abbandonare i prodotti più costosi, come salumi e formaggi, e quelli meno venduti.

L’aumento vertiginoso delle bollette energetiche

per colpa di ? I prezzi elevati dell’energia fissati da alcune piccole e medie imprese “Ai piedi di un muro insormontabile. Le PMI VSE che non ti aspettavi, perché spesso isolate e non hanno accesso a informazioni affidabili, sono costrette a rinegoziare contratti che costano da tre a quattro volte di più”.

In effetti, la maggior parte delle aziende non ne approfitta Non c’è protezione commisurata allo scudo tariffario Riservato ai privati.

Cita come esempio un prodotto vegetale il cui conto aumenterà da 76.000 euro a 800.000 euro tra il 2022 e il 2023. Lo stesso sistema Système U vedrà il suo conto raddoppiare nel 2023.

La guerra in Ucraina ha peggiorato la situazione

Le difficoltà di approvvigionamento non sono nuove, sono già iniziate con la crisi del coronavirus Ma la guerra in Ucraina ha peggiorato la situazione in “Sconvolgere la filiera agroalimentare in modo permanente e profondo” Il tasso di deficit del prodotto è aumentato dal 2% a oltre il 10%.

“In Système U non siamo ancora tornati al ritmo consueto dell’approvvigionamento alimentare prima della crisi sanitaria, Indica. Alla fine dello scorso anno sono apparse le prime tensioni sulle commodities, legate ad una fortissima ripresa economica. […] Queste tensioni hanno portato a una maggiore carenza di alcuni prodotti. »

READ  Elisabeth Borne propone de doubler la prime transport, a 400 euro

Per Dominic Schilcher, “È molto più pericoloso di quanto non fosse durante la pandemia. Tutto può cambiare molto rapidamente. Garantire la quantità di forniture è diventata quasi un’ossessione per un certo numero di nostri fornitori”.