Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Word, Excel e PowerPoint sono gratuiti

Word, Excel e PowerPoint sono gratuiti

Non c’è bisogno di cercare modi discutibili per ripristinare gratuitamente le popolari applicazioni di Microsoft Office. In realtà esiste un modo completamente legale per utilizzare Word, Excel e PowerPoint senza spendere un centesimo.

Nonostante gli anni e i profondi sviluppi dell’IT, la suite Microsoft Office rimane uno dei prodotti più apprezzati e utilizzati al mondo. Le sue tre applicazioni principali, Word, Excel e PowerPoint, rimangono strumenti essenziali in ambito professionale e possono fornire numerosi servizi anche in ambito personale.

Ma questo software non è gratuito e può essere molto costoso per un utilizzo semplice o occasionale. Per acquistare una licenza individuale dovrete contare su circa 150 euro, che dovrete pagare anche per ogni nuova major release del prodotto. Per quanto riguarda il piano di abbonamento denominato Microsoft 365, costerà circa dieci euro al mese. Esiste però un modo del tutto legale e sorprendentemente poco conosciuto per utilizzare gratuitamente le popolari applicazioni Word, Excel e PowerPoint, ma anche altri prodotti Microsoft Office, come moduli o menu.

Infatti, per rispondere ai cambiamenti nell’utilizzo e alla crescente potenza delle applicazioni per ufficio concorrenti come Documenti e Fogli Google, Microsoft ha reso disponibili gratuitamente versioni online di alcuni programmi della sua suite per ufficio. Pertanto è assolutamente possibile utilizzare Word, Excel e PowerPoint nel browser Internet preferito senza spendere un solo euro. Per usufruirne è sufficiente possedere un account Microsoft, che può essere creato gratuitamente e velocemente Uno spazio dedicato sul sito Microsoft Che la maggior parte degli utenti Windows ha già. Per accedere alle app, basta andare su Pagina dell’ufficio online E accedi con le tue credenziali Microsoft. Fatto ciò, puoi accedere alla Dashboard che ti consente di avviare e utilizzare le applicazioni Word, Excel e PowerPoint all’interno del tuo browser web.

Le versioni online del software sono molto simili alle loro controparti desktop. Troviamo la nota interfaccia della suite Office, dove la barra multifunzione riunisce i diversi strumenti disponibili sotto forma di schede, così non ti perderai e troverai rapidamente le tue indicazioni se sei abituato a lavorare sulle versioni Office di Word, Excel e PowerPoint. Tieni però presente che alcune funzioni non sono disponibili nella versione online delle applicazioni: in Word non è possibile effettuare una stampa unione o aggiungere una filigrana al documento, Excel non permette di creare stili di cella personalizzati o aggiungere calcoli campi nelle tabelle pivot, il programma non offre PowerPoint ha un gran numero di effetti di transizione come ad esempio la sua versione classica.

READ  Dalla guerra del 39-45 al Covid, i microfoni Shure danno voce

Tuttavia, queste limitazioni riguardano solo alcune delle funzioni più complesse e la gamma di strumenti disponibili soddisfa ampiamente la stragrande maggioranza delle esigenze di automazione dell’ufficio, sia per scrivere documenti dalla formattazione elaborata, analizzare grandi set di dati o creare presentazioni sofisticate. Inoltre, sono disponibili gratuitamente anche due applicazioni meno conosciute della suite Office, ovvero Moduli ed Elenchi, che, come indicano i loro nomi, consentono di creare moduli ed elenchi interattivi. Tieni infine presente che per utilizzare queste app nel tuo browser, i tuoi documenti devono essere archiviati online sul servizio OneDrive di Microsoft, di cui hai 5GB di spazio nel piano gratuito, più che sufficienti per archiviare un gran numero di file di Office.