Settembre 19, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Volta 2021: Romain Bardet (DSM) vince la 14 tappa

Il quarto sarebbe corretto. Attaccando già tre volte dall’inizio della Vuelta, Romain Bardet questa volta è arrivato al traguardo vincendo in solitaria la 14a tappa in cima all’inedito Pico Villuercas. Iniziato con una rottura di 18 passeggeri che il gruppo ha rapidamente abbandonato, il francese DSM si è isolato sull’ultima salita per vincere la sua prima vittoria al Giro di Spagna, la sua quarta vittoria nel Grand Tour. Ha anche colto l’occasione per afferrare la maglia del punto blu della montagna mentre i favoriti sono stati generalmente pareggiati.

Dopo essere stato consegnato, Bardi ha finalmente alzato le braccia: rivivi il suo arrivo trionfante

Tour in Spagna

‘L’attesa è lunga’: Bardy ottiene la sua prima vittoria nel Grand Tour in 4 anni

36 minuti fa

AG2R Citroen renderà la vita difficile a Bardet

La Vuelta ha visto blu, bianco e rosso per 24 ore. Dopo il successo di Florian Senchal venerdì, è stato un altro lockup ad alzare le braccia questo sabato, al termine – ancora una volta – di una scissione vittoriosa. Ci sono voluti solo una decina di chilometri per vedere apparire il buon tiro, con un piccolo numero di corridori tra cui tre francesi: Romain Bardet e Arnaud Demir (Groupama-FDJ), il duo AG2R Citroen, Clement Champusin e Nicolas Prudhomme. Il duo che da tempo pone problemi allo scalatore DSM-C. Una volta che la rottura ha assicurato il colpo contro il gruppo con oltre 10 minuti di vantaggio, è iniziata la corsa per la vittoria di tappa.

Non nell’Alto Collado de Ballesteros, neutralizzato sia dal gruppo che dalla secessione, sebbene 2,8 km al 14%, ma nella parte della valle che lo separa dai piedi della salita finale. Una quarantina di chilometri dove si sono moltiplicati gli attacchi degli scalatori meno efficienti. Insostenibile, Nicholas Prudhomme prima è fuggito con Navarro (Burgos-Bahrain) e Holmes (Loto-Sudal) prima di essere riportato indietro a 23 km dal traguardo, questa volta da solo dopo la caduta di due corridori che inizialmente avevano accompagnato Navarro e Vanmark (la nazione emergente di Israele). Così forte, il francese era ancora in testa 1’12 pollici ai piedi del Pico Villuercas e 14,5 km al 6,2% sui pendii irregolari. Un’occasione perfetta per gli scalatori di sbarazzarsi degli altri.

Il ruolo di Navarro e Vanmarke è stato negoziato male che è finito in secondo piano: la loro caduta nel video

Lopez e Martin hanno provato inutilmente

Ma il vento contrario e la prima parte abbastanza facile della salita hanno ritardato la scadenza e abbiamo dovuto aspettare 7 km dal traguardo per vedere Roman Bardet riuscire finalmente ad isolarsi. Rientrato molto velocemente a Zeits e Prodhomme, il climber DSM ha velocemente allargato il gap e non si è più visto, nonostante gli sforzi di Jay Vine (Alpecin-Fenix), caduto durante la tappa, e Jesus Herrada (Cofidis), i due migliori climber dietro la casa di Priud. Ma niente da fare per Bardet, altrettanto desideroso di vincere a questo punto, il suo primo sulle strade della Vuelta. Sono passati 777 giorni da quando gli Habs hanno vinto il Grand Tour e lui ha scelto bene la sua giornata, centrando anche un doppio smacco, dominando la classifica di montagna.

Nella parte posteriore, i candidati non volevano davvero andare in guerra sulle pendici del Pico Filiorcas. Questo si è visto chiaramente sulla sua prima pista (Alto Collado de Ballesteros) e lo è rimasto a lungo sulla seconda pista. Guillaume Martin (Cofidis) ha cercato di bombardare Eiking (Intermarché Wanty-Gobert Matériaux) ma il norvegese ha insistito. Miguel Angel Lopez (Movistar) è andato all’attacco a 3 km dal traguardo ma il ritmo dei compagni e l’ultima fatica dello sloveno, accompagnato da Mas (Movistar), Bernal (INEOS Grenadiers) e Haig (Bahrain-Victorius) hanno vinto a 4″. Cosa che si potrebbe sperare a questo punto. Ma Romain Bardet ha ottenuto tutto ciò che poteva e ha effettivamente salvato il suo tour in Spagna. Mentre aspetti il ​​meglio, perché no.

Tour in Spagna

Dopo essere stato consegnato, Bardi ha finalmente alzato le braccia: rivivi il suo arrivo trionfante

38 minuti fa

Tour in Spagna

Valutazione complessiva: Martin riduce il divario a Eiking, mentre Lopez lotta

un’ora fa

READ  Mercato: Paris Saint-Germain ha aperto la porta a Mbappé, e il Real intende insistere! - calcio