Maggio 20, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Victor Wimpanyama, primi passi in NBA per la ‘scintilla che si diffonde ovunque’ a San Antonio

Victor Wimpanyama, primi passi in NBA per la ‘scintilla che si diffonde ovunque’ a San Antonio

Entrare nello stadio Sofia Laureano è come entrare nel mondo dei San Antonio Spurs e della follia di Victor Wimpanyama. All’ingresso appare un pick-up bianco, completamente decorato con le firme del Tottenham. “Se mi succedesse qualcosa, non vorrei finire in un carro funebre, ma nel retro di questa macchinadichiara questa ottantenne, conosciuta a Texas City come la “Lady of the Spurs”. Ho vissuto tutta la mia vita per il Tottenham e voglio morire con il Tottenham. » La sua casa assomiglia alla sua macchina: completamente decorata con l’immagine della squadra di basket della città. Palloncini, cappelli, foto di ogni tipo adornano le pareti e, soprattutto, due enormi statue di Victor Wembanyama, esposte con orgoglio. ” “Wimpy sarà il mio secondo amore dopo Tony Parker.”ha esclamato indossando un outfit molto colorato, e al 100% Victor Wimbanyama.

Lettura dell’immagine: Il materiale è riservato ai nostri abbonati Victor Wembanyama, la stella del basket francese sotto i riflettori della NBA

Numero uno del draft – una specie di portamonete per i giocatori non ancora presenti nella NBA – il 19enne francese farà il suo debutto nella massima divisione nordamericana, mercoledì 25 ottobre (nella notte da mercoledì a giovedì in Francia), contro Dallas Mavericks. E a San Antonio la “Wimpamania” è in pieno svolgimento. Murales, candele, hamburger e alcol, da Southtown al centro città passando per la casa del Tottenham, “Wimpy” è in mostra a palate, ovunque e in ogni modo.

A volte presentato come il nuovo sindaco di San Antonio, e spesso elevato al rango di nuovo dio della città, il gigante francese è anche paragonato a una forza soprannaturale. “È un alieno. Me lo ha detto quando l’ho incontrato.”Robert Alvarado ride, indossando un cappello da cowboy in testa. Questo tifoso del Tottenham insieme a suo fratello gemello hanno deciso di creare un Victor Wembanyama alto 4,42 metri. “Gli abbiamo scattato una foto, l’abbiamo misurato e poi ne abbiamo raddoppiato le dimensioni.”Lo spiega il restauratore di vecchie case. Splendidamente decorata con variazioni dello stemma degli Spurs, l’opera d’arte è unica nel suo genere. “Per San Antonio, Wimpy porta speranza, fiducia e fede. Trasuda così tanta positività ed è unico nel modo in cui esiste. È reale, non un guru.” Solo un alieno, quindi.

READ  Arrivederci. Le luci sono accese nel bel mezzo della partita, ma il risultato non è infuocato tra FC Sochaux e DAFCO

“Gli americani sono già ossessionati da lui.”

Soprannominato “Alien” per le sue insolite tendenze fisiche, il gigante alto 2,21 metri affascina e ispira. Con un’apertura alare di 2,43 metri, il nativo di Chesnai (Evelin) fa emergere opere provenienti da altrove – lo ha mostrato anche nella pre-season NBA – e tutti gli artisti della città sono andati lì con i loro murales. Uno mostra il giocatore che mangia un’abbondante colazione a base di tacos, una specialità culinaria di San Antonio. Un altro lo raffigura con la Torre Eiffel e la bandiera tricolore sullo sfondo. “Volevamo che fosse più grande della Torre Eiffel perché ha qualità enormi e non ha limitiInterpretato dall’artista Michael Sanchez. Questo è il nostro modo di accoglierlo adeguatamente in Texas, di ricordargli le sue radici, perché è importante ricordarle. » Lui, come altri, spera di trovare il francese “La sua seconda casa”. A Sant’Antonio.

Ti resta il 32,9% di questo articolo da leggere. Il resto è riservato agli abbonati.