Luglio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Un’ostaggio israeliano ottantenne è stato rilasciato in ospedale e la sua vita è stata minacciata

Un’ostaggio israeliano ottantenne è stato rilasciato in ospedale e la sua vita è stata minacciata

Jill CohenMagen/AFP Un elicottero che trasporta ostaggi rilasciati da Hamas arriva al Centro medico pediatrico Schneider di Petah Tikva dopo che il movimento palestinese li ha liberati dalla Striscia di Gaza il 26 novembre 2023. I militanti di Hamas liberano un terzo gruppo di ostaggi, tra cui un americano di quattro anni ragazza.Il 26 novembre, in cambio di 39 prigionieri palestinesi, nel terzo giorno della tregua, che una fonte vicina ai militanti ha detto che erano pronti a prolungare. (Foto di Jill Cohen Magen/AFP)

Jill CohenMagen/AFP

Tregua a Gaza: un ostaggio israeliano ottantenne liberato entra in ospedale con la vita in pericolo (foto di un elicottero che trasporta ostaggi rilasciati da Hamas in Israele il 26 novembre 2023)

Il direttore dell’ospedale ha detto che l’ostaggio israeliano Elma Abraham (84 anni), rapita dal Movimento di resistenza islamica palestinese (Hamas) il 7 ottobre e rilasciata domenica, è stata ricoverata in ospedale in terapia intensiva e che la sua vita è in pericolo.

Elma Ibrahim “È in condizioni critiche. Sta ricevendo cure nel nostro pronto soccorso, a causa della grave mancanza di cure durante le ultime settimane di detenzione nelle mani di Hamas.”Lo ha detto ai giornalisti Shlomi Kodesh, direttore dell’ospedale Soroka a Beersheba, nel sud di Israele.

“La sua vita è in pericolo e sarà trasferita in terapia intensiva, dove speriamo che le sue condizioni si stabilizzino e migliorino”.Ha aggiunto.

È stata rapita dalla sua casa nel Kibbutz Nahal Oz

L’anziana, artista, è stata rapita nella tarda mattinata del 7 ottobre, quando combattenti di Hamas hanno fatto irruzione nella sua abitazione nel Kibbutz Nahal Oz, durante il sanguinoso attacco compiuto dal movimento palestinese in territorio israeliano.

READ  Inquietant. "nous ne pourrons pas continue à nous chauffer et à nous déplacer comme si de rien n'était" selon Bruno le Maire!

L’esercito israeliano stima che quel giorno siano stati presi 240 ostaggi nella Striscia di Gaza.

Secondo suo figlio Uri Rawitz, con cui ha parlato la mattina, l’ottuagenario non era in grado di chiudere a chiave la porta della cassaforte di casa sua. Uri riceverà quindi una foto di sua madre mentre viene portata via in motocicletta da combattenti armati insieme ad un altro ostaggio.

Elma Abraham fa parte di un gruppo di 17 ostaggi, tra cui 14 israeliani, che sono stati rilasciati domenica, dopo sette settimane di prigionia, nel terzo giorno di una tregua nella guerra tra Hamas e Israele, in base alla quale sono stati rilasciati 39 prigionieri palestinesi.

È la terza volta che ostaggi israeliani e stranieri vengono rilasciati in tre giorni, nel quadro della tregua in vigore da venerdì e che dovrebbe concludersi lunedì sera.

Vedi anche su L’Huff Post: