Ottobre 20, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Una terza dose per proteggere i più vulnerabili?

È ora di somministrare una terza dose del vaccino Covid ai quebecchesi, soprattutto alle persone immunodepresse? La Francia e gli Stati Uniti lo stanno già dimostrando. Allo stesso tempo, l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) chiede ai paesi più ricchi di lasciare i vaccini esistenti a coloro che non li hanno. Non ancora ricevuto. Come risolvere questo dilemma?

Isabelle Bourgogne ne parla con:

  • Nicholas Prossaue Medico specialista presso il National General Institute of Quebec (INSPQ) e capo del Quebec Immunization Committee
  • Thao Huynhe Un epidemiologo e cardiologo presso il McGill University Health Center
  • Marie France Renaude Medico di sanità pubblica, professore emerito presso la School of Public Health dell’Università di Montreal e direttore del Léa-Roback Center for Research on Social Inequality in Health a Montreal

Quali sono i benefici della terza dose? Qual è la probabilità che emergano varianti più pericolose in aree del mondo ancora scarsamente immunizzate? In questo contesto, non possiamo apportare un beneficio ai paesi ricchi accelerando la vaccinazione nei paesi poveri? Quelli ancora riluttanti a vaccinare nei paesi ricchi: cosa li motiva e quali sono le loro preoccupazioni? La vaccinazione obbligatoria è la soluzione o l’ultima risorsa?

++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Io voto per la scienza In onda il lunedì alle 13 su cinque stazioni regionali da VM اديو Radio. Gestito da Isabelle Bourgogne. Cerca questa offerta: Fanny Rohrbacher. Puoi anche ascoltarci, tra gli altri, su CIBO (Senneterre), CFOU (Trois-Rivières), CIAX (Windsor) e CHOM (Toronto).

In questa pagina troverai i link agli spettacoli delle stagioni precedenti. Puoi anche seguirci Twitter e via Sito di social network Facebook.

Foto: vaccinazione in Somalia, 30 agosto 2021 / Amisom Public Information / Flickr