Ottobre 18, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Una persona infetta nella regione di Parigi, perché questo caso viene preso sul serio

La persona non ha contratto una forma pericolosa di dengue, ma l’intera città di Alfortville è in allerta per prevenire una possibile diffusione della malattia.

Un caso di febbre dengue è stato rilevato nella città di Alfortville (Val-de-Marne). L’Agenzia regionale per la salute (ARS) dell’Ile-de-France ha risposto immediatamente organizzando un’importante operazione di controllo delle zanzare martedì 21 settembre tra le 3 e le 6 del mattino. Il processo consiste nello spruzzare le strade con un insetticida, lo stesso che si trova nel repellente per zanzare in una presa elettrica.

Secondo Eric Fichard, responsabile della delegazione Val-de-Marne di ARS, 94 cittadini lo hanno contattato“La persona è stata morsa da una zanzara mentre si trovava in Africa. Dopo essere tornata in Francia, è andata dal suo medico per lamentarsi dei sintomi dell’influenza. Quando al praticante è stata diagnosticata la febbre dengue, ha immediatamente rilasciato una dichiarazione”.

sullo stesso argomento



Quali malattie portano le zanzare?

Sembra che tutto oggi abbia il suo giorno. E la zanzara non fa eccezione, visto che il 20 agosto gli è dedicato. Perché il 20 agosto? In questa data, nel 1897, il batteriologo ed epidemiologo britannico Ronald Ross scoprì che le zanzare femmine sono responsabili della trasmissione della malaria all’uomo. Pertanto, il 20 agosto di ogni anno è un’occasione per educare il pubblico sulle malattie portate dalle zanzare.

Un’affermazione utile perché la situazione non è priva di rischi. Infatti, se le zanzare tigre che si trovano già nella zona pungono il paziente, possono diventare anche portatrici dell’infezione virale. Secondo l’ARS, in Val-de-Marne sono stati identificati cinque casi e raccomanda di chiudere le finestre di notte.

Cos’è la febbre dengue?

La febbre dengue, detta anche “influenza tropicale”, è una malattia virale, l’arbovirus, cioè, qui, diffusa con l’aiuto della zanzara tigre infetta da virus. I sintomi della malattia sono spesso febbre alta e dolori articolari.

Endemica dei tropici, la dengue si è diffusa in tutto il mondo, soprattutto nelle regioni temperate come la Francia. Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della SanitàOgni anno si verificano 390 milioni di infezioni da virus dengue.

Inoltre, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, il numero di casi segnalati di dengue è aumentato di oltre otto negli ultimi due decenni. La ragione di questo aumento è dovuta a due fattori, da un lato, la migliore segnalazione dei casi, e dall’altro, la mancanza di una strategia delle autorità pubbliche di fronte alla replicazione della malattia.

READ  Video Antivax: YouTube intensifica la sua lotta contro la disinformazione e rimuove molti canali popolari