Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Trump si è attenuto a false dichiarazioni elettorali al raduno in Arizona

“Questo è solo l’inizio dello scandalo”, ha sottolineato, respingendo le accuse relative al voto, nessuna delle quali i suoi avvocati hanno potuto provare in tribunale dopo le elezioni. “Non stiamo più parlando dell’Arizona. Stiamo parlando dell’America. ”

Il governo della contea di Marigopa, controllato dai repubblicani, si è opposto con veemenza a una revisione da parte di una società chiamata Cyber ​​Ninjas, che ha sostenuto il suo fondatore, Trump, in un’elezione truccata.

Trump ha ripetutamente elogiato gli sforzi di audit del Senato dell’Arizona, cosa che ha già fatto in comunicati stampa sin dalla sua presidenza privata a Mar-e-Lago. “Hai creato un movimento in tutto il paese”, ha detto Trump.

“Ho sentito che il Texas vuole fare un audit forense”, ha detto, citando lo stato che ha vinto in modo bizzarro, con ripetuti tentativi di mettere in dubbio il referendum di lunga data in Michigan, Georgia, Pennsylvania e Wisconsin.

Gli oratori precedenti, tra cui l’Arizona Reps, Andy Pix, Debbie Lesco e Paul Kosher, hanno spesso fatto eco ai commenti di Trump sulla frode elettorale.

Ha sollevato ulteriori dubbi sui risultati delle elezioni di medio termine del 2022 e delle elezioni presidenziali del 2024, mentre allo stesso tempo parlava della propria reputazione e delle possibilità se decidesse di candidarsi. A un certo punto Trump ha mentito dicendo che poteva tornare alla presidenza solo prima delle prossime elezioni presidenziali.

Il governatore dell’Arizona Doug Doozy, il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell, l’ex vicepresidente Mike Pence e il giudice della Corte suprema Brett Kavanagh hanno sostenuto le azioni del suo ex avvocato personale, Rudy Giuliani.

READ  Le vendite di titoli tecnologici cinesi si intensificano

“Che siano catturati o meno, stiamo diventando un distretto comunista”, ha detto, prendendo di mira i media su Biden e suo figlio Hunter durante le elezioni.

In un discorso molto familiare, ha attaccato Python sul gasdotto Nord Stream 2 dalla Russia alla Germania via Utrein. Ha sottolineato le azioni della sua amministrazione contro il governo, ma non ha sostenuto le vaccinazioni.

In particolare, i commenti dell’ex presidente sull’ex vicepresidente hanno ricevuto una voce forte dai suoi sostenitori.

“Vorrei che il mio amico Mike Pence avesse il coraggio in più di rimandare i risultati alla legislatura”, ha detto Trump di Pence che attesta la sua sconfitta elettorale.

Il boom segue l’esagerazione di Trump della sconfitta della Svezia contro la Svezia alle recenti Olimpiadi della squadra di calcio femminile americana “sveglia”.