Giugno 13, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Trasmissione in diretta – Guerra in Ucraina: più di 14mila sfollati nella regione di Kharkiv negli ultimi giorni

Più di 14.000 persone sono state sfollate a causa dei combattimenti nella regione di Kharkiv, nel nord-est dell’Ucraina, dove le forze russe hanno lanciato una nuova grande offensiva il 10 maggio.
“Quasi 189.000 persone in più vivono ancora a meno di 25 chilometri dal confine”, ha affermato martedì l’Organizzazione mondiale della sanità.
Segui direttamente le ultime informazioni.

Segui la copertura completa

Guerra in Ucraina: aumentano gli attacchi in Russia

Chiamata dall’Ucraina

Il capo della diplomazia ucraina ha suggerito martedì che gli alleati dell’Ucraina abbattano i missili russi che colpiscono il suo paese dal loro territorio.

Non esiste alcun argomento legale, di sicurezza o morale che impedisca ai nostri partner di abbattere missili russi sul territorio dell’Ucraina dal loro territorio“, ha lanciato Dmytro Kuleba, durante una conferenza stampa con la sua omologo tedesca Annalena Baerbock.

Berlino avverte

Il capo della diplomazia tedesca, Annalena Baerbock, ha valutato martedì, durante una visita a Kiev, che l’esitazione riguardo agli aiuti militari che saranno forniti all’Ucraina di fronte alla Russia “Ha minacciato“La sicurezza dell’Occidente.

Ogni esitazione o ritardo nel sostenere l’Ucraina costa vite innocenti. Ogni esitazione a sostenere l’Ucraina mette a rischio anche la nostra sicurezza“, ha annunciato il funzionario durante una conferenza stampa con il suo omologo ucraino Dmytro Kuleba.

Generale russo

Le agenzie di stampa russe hanno riferito martedì che il generale russo Ivan Popov, ex comandante della 58esima armata che combatte in Ucraina e licenziato l’estate scorsa dopo aver avvertito di difficoltà sul fronte, è stato arrestato con l’accusa di “frode”.

“Questo ufficiale”È stato arrestato il 17 maggio con l’accusa di frode diffusa“, ha detto all’agenzia statale TASS un tribunale militare di Mosca, spiegando che sarà messo in custodia cautelare per almeno due mesi.

Negoziazione

Diversi paesi dell’UE, tra cui la Francia, hanno affermato di volere che l’UE avvii i negoziati di adesione con Ucraina e Moldavia entro la fine del prossimo giugno, hanno detto prima dell’inizio della riunione ministeriale martedì a Bruxelles.

Questo incontro saràL’occasione per esprimere il sostegno della Francia alla Moldavia e all’Ucraina nel loro cammino verso l’adesione all’Unione europea (…), e per chiedere l’effettiva apertura dei negoziati prima della fine della presidenza belgaDell’Unione europea, ha sottolineato il ministro francese degli Affari europei, Jean-Noel Barrot.

READ  pourquoi le 9 mai est una data butoir pour Vladimir Poutine

La presidenza del Belgio terminerà il prossimo 30 giugno e l’Ungheria prenderà il potere fino alla fine dell’anno. Tuttavia Budapest ritiene che non ci siano le condizioni per avviare tali negoziati e ha cercato in più occasioni di ritardare il processo di integrazione dell’Ucraina nell’Unione europea.

Detenuti sul campo di battaglia?

Più di tremila prigionieri in Ucraina hanno fatto domanda per combattere nelle forze armate, ha detto martedì un funzionario, in base a una nuova legge volta a mobilitare più combattenti per combattere l’invasione russa. “Abbiamo effettuato questa valutazione prima di adottare la leggeLo ha detto alla televisione ucraina Olena Vysotska, viceministra della Giustizia

All’inizio di maggio i deputati ucraini hanno adottato una legge, subito firmata dal presidente Volodymyr Zelenskyj, che consente ad alcune categorie di prigionieri di combattere al fronte in cambio della liberazione condizionale. Questa procedura riguarda i detenuti che fanno volontariato e richiede l’approvazione delle autorità militari dopo aver esaminato le condizioni di salute fisica e mentale del detenuto.

Charkiv

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha annunciato martedì che più di 14.000 persone sono state sfollate a causa dei combattimenti nella regione ucraina di Kharkiv, dove Mosca ha lanciato una nuova grande offensiva il 10 maggio.

Lo ha detto durante una conferenza stampa il rappresentante dell’Organizzazione Mondiale della Sanità in Ucraina, Dr. Jarno Habicht

Droni

Il comandante dell’aeronautica militare ucraina, Mykola Oleshchuk, ha dichiarato in dichiarazioni pubblicate dal quotidiano The Guardian che le difese aeree ucraine hanno abbattuto 28 dei 29 droni lanciati durante un attacco russo la notte scorsa. Gli ordigni sono stati distrutti nelle regioni di Odessa, Mykolaiv, Dnipropetrovsk, Kharkiv e Kherson.

Accuse

Il Ministero degli Esteri russo accusa gli Stati Uniti di voler schierare armi nello spazio, all’indomani del rifiuto da parte del Consiglio di Sicurezza dell’ONU di un progetto di risoluzione russo sull’argomento e di accuse simili avanzate da Washington.

Con il rifiuto di questo testo da parte di Washington e dei suoi alleati, gli Stati Uniti hanno dimostrato di voler “collocare armi nello spazio e renderlo un’arena per il confronto militare”, come ha descritto la portavoce diplomatica russa Maria Zakharova alla porta.

Difesa aerea

La diplomatica tedesca Annalena Baerbock, in visita a sorpresa a Kiev, ha dichiarato martedì che l’Ucraina “ha urgentemente bisogno” di una maggiore difesa aerea di fronte ai bombardamenti russi sulla regione di Kharkiv, nel nord-est del paese.

READ  Cosa ricordare dal 22 gennaio

“La situazione in Ucraina è peggiorata ancora una volta in modo significativo a causa degli attacchi aerei russi su larga scala contro le infrastrutture civili e del brutale attacco russo nella regione di Kharkiv”, ha spiegato martedì il ministro degli Esteri ucraino dopo il suo arrivo con il treno serale nella capitale ucraina. Ha aggiunto che per proteggere l’Ucraina dalla “raffica di missili e droni russi”, il paese “ha urgentemente bisogno di rafforzare la sua difesa aerea”.

Questa è l’ottava visita di Annalena Burbuk in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa nel febbraio 2022. Da allora Kiev ha sottolineato che “il nostro sostegno si basa sulla nostra profonda convinzione che l’Ucraina vincerà questa guerra”.

governare

Il regista russo Kirill Serebrennikov è in competizione a Cannes con il suo film “Limonov: The Ballad”, tratto dal premio Renaudeau di Emmanuel Carriere. Lunedì ha usato il lasciapassare dei fotografi per mostrare il suo sostegno a Evgenia Berkovich e Svetlana Petrichuk, due artiste il cui processo per “giustificazione del terrorismo” è appena iniziato a Mosca. Interrogato da TF1Info, ha denunciato l’accusa che in realtà mira a mettere da parte questi due oppositori della guerra in Ucraina.

Cultura, media e intrattenimento

Bene

Un moscovita è stato multato di 50mila rubli (circa 507 euro) per “diffamazione” dell’esercito russo. per colpa di ? I suoi capelli sono tinti di giallo e blu… i colori dell’Ucraina.

internazionale

Beni russi congelati

Il segretario al Tesoro americano ritiene “vitale e urgente” trovare un modo per utilizzare gli interessi dei beni russi congelati nei paesi occidentali per aiutare l’Ucraina, un tema che sarà al centro della riunione finanziaria del G7 questa settimana.

“È necessario e urgente trovare collettivamente un modo per sbloccare il valore dei beni sovrani russi vincolati nelle nostre giurisdizioni a beneficio dell’Ucraina”, ha detto martedì Janet Yellen a Francoforte (Germania), secondo alcuni estratti del suo discorso. Pubblicato questo lunedì.

Benvenuto

Benvenuti a questa trasmissione in diretta di notizie di guerra in Ucraina.

Giudici del Segretario del Tesoro americano “Vitale e urgente” Trovare un modo per utilizzare gli interessi sui beni russi congelati nei paesi occidentali per aiutare l’Ucraina, un argomento che sarà al centro della riunione finanziaria del G7 questa settimana. “È necessario e urgente trovare collettivamente un modo per sbloccare il valore dei beni sovrani russi vincolati nelle nostre giurisdizioni a beneficio dell’Ucraina”.Janet Yellen pronuncerà il suo discorso martedì a Francoforte (Germania), secondo alcuni estratti del suo discorso pubblicati lunedì. “Questo sarà uno dei principali argomenti di conversazione alle riunioni del G7 di questa settimana”.si aggiungerà il segretario dell’Economia e delle Finanze per Joe Biden.

READ  video. Hawaii: i turisti filmano l'incidente in elicottero

I ministri delle finanze del G7 riuniti giovedì a Stresa, in Italia, discuteranno un piano statunitense per fornire all’Ucraina prestiti fino a 50 miliardi di dollari garantiti da futuri profitti generati da asset russi bloccati. Financial Times.

  • Leggi anche

    La Lituania annuncia di essere pronta a inviare formatori in Ucraina nell’ambito di una coalizione guidata dalla Francia

Una fonte del Ministero del Tesoro italiano ha confermato all’Agence France-Presse che questo piano proposto dall’amministrazione Biden servirà da base per le discussioni del G7. Per l’Italia, che quest’anno detiene la presidenza del G7, questa proposta rappresenta una sfida importante “Percorso interessante, da approfondire”, secondo questa fonte. Ma qualsiasi decisione necessita del sostegno dell’Unione Europea. “Deve avere una solida base giuridica”. Secondo la stessa fonte, l’annuncio avverrà solo al vertice dei capi di Stato e di governo del G7 del prossimo giugno.

L’8 giugno l’Unione Europea ha concluso un accordo “come principio” Confiscare i proventi dei beni russi congelati nei suoi 27 paesi per armare l’Ucraina, una somma inaspettata che rappresenterebbe tra 2,5 e 3 miliardi di euro all’anno per Kiev.

secondo Financial TimesTuttavia, i dettagli del piano non sono ancora stati definiti, incluso chi emetterà il debito, i soli Stati Uniti o i paesi del G7 attraverso una società veicolo, e chi fornirà la garanzia. Un’altra questione da risolvere è la distribuzione dei rischi e dei compensi nel caso in cui non vengano raggiunti i profitti futuri, ha scritto Al-Eqtisadiah Daily.

Per Janet Yellen è così “È essenziale garantire che l’Ucraina ottenga il sostegno di cui ha bisogno per equipaggiare il proprio esercito, finanziare i servizi essenziali e ricostruire a medio e lungo termine”.. Dovrebbe invitare anche i paesi del G7 a farlo “Continuare la lotta contro l’evasione delle sanzioni da parte della Russia”.


Redazione di TF1info