Febbraio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Test PC Microsoft Surface Laptop 5 13,5″: una timida evoluzione

Test PC Microsoft Surface Laptop 5 13,5″: una timida evoluzione

Costruzione

Nulla è cambiato in termini di design rispetto allo scorso anno – a parte l’apparizione di una nuova colorazione verde – e ritroviamo gli stessi pregi e difetti lato ciclistica. Lo chassis in alluminio anodizzato è robusto ed elegante e il Surface Laptop 5 è ​​una cosa decisamente bella. Apprezziamo ancora il formato dello schermo 3:2, ma le cornici spesse sono una vergogna, soprattutto all’alba del 2023…

Le finiture sono ancora buone e il verde salvia è un successo (attenzione, la luce nella nostra foto rende grigio il cappuccio).

Le finiture sono ancora buone e il verde salvia è un successo (attenzione, la luce nella nostra foto rende grigio il cappuccio).

© Il digitale

Il touchpad è davvero divertente da usare, così come la tastiera, la retroilluminazione può essere impostata su 4 livelli. Non c’è un lettore di impronte digitali in vista qui, ma quell’assenza è compensata dal rilevamento del volto grazie al modulo a infrarossi nella webcam e Windows Hello. Una funzione molto pratica, ma anche qui ci dispiace che la qualità dell’immagine sia limitata a 720p, cosa difficile da accettare in questa fascia di prezzo. In buone condizioni di luce, l’immagine è soddisfacente, ma è già un po’ rumorosa. E una volta che la luce si spegne, la webcam funziona molto peggio.

La tastiera e il touchpad sono ancora efficaci come sempre.

La tastiera e il touchpad sono ancora efficaci come sempre.

© Il digitale

Allo stesso modo, la connettività è, come ogni anno, minima, con solo una porta USB-A 3.1, una porta USB-C 4.0/Thunderbolt 4 e una porta mini-jack. Questa limitazione costringe quasi l’utente a procurarsi un hub USB. La ricarica avviene sempre con il connettore magnetico proprietario che francamente è poco pratico da collegare, anche se avrebbe potuto evitare qualche contrattempo in caso di inciampo nel cavo. Fortunatamente, la porta USB-C può essere utilizzata anche per la ricarica. In caso contrario, troverai Bluetooth 5.1 e wifi 6 per la parte wireless.

2 porte USB, 1 porta mini-jack... e il gioco è fatto!

2 porte USB, 1 porta mini-jack… e il gioco è fatto!

© Il digitale

Altro problema, il pc è complicato da smontare. I piedini in gomma devono essere rimossi per accedere ai componenti. La scocca è collegata tramite una spina attaccata al PCB e i componenti sono coperti da una fragile piastra di alluminio. Come l’anno scorso, non abbiamo apportato modifiche per non danneggiare il nostro modello di test, ma la RAM è comunque saldata. L’SSD NVMe è rimovibile, ma nel formato 2230 è più difficile da trovare e più costoso rispetto al classico 2280. Microsoft chiaramente non semplifica la riparazione del PC.

Il Surface Laptop è molto difficile da smontare.

Il Surface Laptop è molto difficile da smontare.

© Il digitale

Per quanto riguarda il riscaldamento, il Surface Laptop offre un punto caldo di circa 41°C al centro della tastiera sotto il Cinebench. È un po’ sopra la media, ma anche perché la ventola gira a bassi regimi e rimane molto silenziosa a soli 33,6 dB di altezza; Un leggero sibilo non disturba ad usarlo. Altrimenti, nell’automazione d’ufficio, non si avvia normalmente.

Computer silenzioso

Computer silenzioso

© Il digitale

Valutazione dell'editore: 3 su 5

offerte

Il nostro modello di test è dotato di un processore Intel Core i5-1235U con 2 core potenti e 8 core efficienti con un basso TDP di 15 W. È accompagnato qui da 16 GB di RAM e 512 GB di SSD, ma ci sono varianti con più o meno spazzatura RAM e spazio di archiviazione.

PC portatile Microsoft Surface 5 13,5

Il PC può essere utilizzato senza problemi nell’office automation, ma con un Core i5 e un involucro termico limitato, nessun miracolo, non saremo in grado di affrontare compiti pesanti. Con il suo indice CPU di 84, è logicamente più veloce del suo cugino di undicesima generazione, ma chiaramente non può competere con i modelli Core i7-1260P o serie H (processori con corpo più spesso) di Intel o AMD. Se le prestazioni sono importanti per te, ti consigliamo di scegliere la versione Core i7 del Surface Laptop 5.

Per i giochi, la GPU Iris Xe integrata ti consente di divertirti con alcuni giochi poco impegnativi, giochi indie o un po’ più vecchi.

Infine, lato SSD, abbiamo notato velocità soddisfacenti, ma neanche stellari: 2,5 GB/s in scrittura e 3,5 GB/s in lettura.

Valutazione dell'editore: 3 su 5

Tenere sotto controllo

Il touchscreen da 13,5 pollici (2.496 x 1.664 pixel) con proporzioni 3:2 sembra molto simile a quello che abbiamo testato l’anno scorso. Il ridimensionamento dei colori è eccellente a condizione che si imposti il ​​monitor su sRGB e non su “Avanzato” nelle impostazioni di Windows. Con un Delta E di appena 1,6 e una temperatura colore media di 6550 K (equivalente allo standard video), la resa cromatica è accurata.


Il rapporto di contrasto di 1300:1 è buono, ma ovviamente non si avvicina a quello dei modelli OLED. Si noti, come spesso accade con i touch screen, che il display è molto riflettente: abbiamo misurato una riflettanza media del 52% e una luminosità massima di 415 cd/m² che non risolverà questo problema, soprattutto in aria divorzio. L’afterglow di 29ms è alto, ma questa caratteristica è particolarmente importante nei videogiochi. Infine, il tasso di occupazione dello schermo rimane basso (81%) a causa di bordi molto spessi, quando i migliori modelli superano il 90%.

Valutazione dell'editore: 3 su 5

Mobilità/autonomia

Con un peso di 1,28 kg, Surface Laptop 5 è ​​facilmente trasportabile, ma oggi esistono modelli ancora più leggeri. Misura 30,8 x 22,3 x 1,45 pollici e si inserisce nella borsa senza alcun problema; Conta circa 300 grammi in più per il caricabatterie. Questo dispositivo è purtroppo proprietario e include una porta USB-A per collegare un cavo di ricarica per smartphone, ad esempio. Ben pensato, ma alla fine non pratico nella vita di tutti i giorni.

PC portatile Microsoft Surface 5 13,5

In termini di autonomia, il Surface Laptop 4 si è comportato bene con 9 ore di riproduzione video 24 ore su 24! Il passaggio all’Intel di 12a generazione sembra aver avuto un forte impatto sull’autonomia del laptop 5 visto che questa volta si è spento dopo 6 ore e 41 minuti, con lo stesso protocollo, sotto Netflix, schermo da 200 cd/m², retroilluminazione della tastiera e bluetooth disabilitato. È un valore molto meno brillante che lo rende lontano dai migliori studenti – che superano le 9 ore, anche 10 ore di autonomia.

PC portatile Microsoft Surface 5 13,5

Punti forti

  • Finiture impeccabili.

  • Bellissimo schermo con colori accurati.

  • Windows Ciao.

vulnerabilità

  • Bordi spessi.

  • La comunicazione è molto limitata.

  • Autonomia ridotta rispetto al modello precedente.

  • Difficile da smontare.

  • Solo webcam 720p.

conclusione

segno universale

Valutazione dell'editore: 3 su 5

Come funziona la classificazione?

I Surface Laptop di Microsoft non si sono evoluti da diversi anni e la loro età si mostra in questa quinta iterazione. I bordi dello schermo sono troppo spessi, i connettori sono troppo limitati, la webcam è ancora limitata a 720p, la recuperabilità è altrettanto scarsa e la durata della batteria è ora ridotta. Questo laptop rimane una potenza per l’automazione dell’ufficio con il suo bellissimo schermo in formato 3:2 e la tastiera divertente, ma dato il prezzo richiesto, Microsoft è mal posizionata rispetto alla concorrenza.

READ  I giocatori di Pokémon Go chiedono una revisione dei regali