Agosto 9, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

“Stiamo creando un nuovo mercato connesso all’arte digitale” vendendo opere digitali, secondo un esperto di NFT

“Ci sono molte speculazioni su NFT, ma stiamo creando un nuovo mercato legato all’arte digitale, che prima non esisteva”, Spiegazione su franceinfo Axel Reynes, esperto di NFT (codice non sostituibile) Per Million Maisons, Casa d’Aste. Martedì 21 dicembre è stato messo in vendita il primo SMS della storia: l’acquirente riceverà un NFT, ovvero un certificato digitale che indica che questo SMS gli appartiene.

Franceinfo: Qual è il concetto di NFT?

Axel Raines: In generale, è un certificato digitale di autenticità sotto forma di token digitale posizionato sulla blockchain. È un bene immateriale ma ci dà la piena proprietà del bene digitale in questione e possiamo liberamente effettuare una transazione, passarlo a un amico o godercelo nel nostro salotto. NFT è unico e tracciabile grazie alla blockchain, che ci permette di accedervi e fruirne liberamente.

Un sistema blockchain è un grande repository in cui vengono inserite righe di codice ma non possono essere falsificate perché non possono essere cancellate. È aperto e accessibile a tutti e chiunque può accedere alle transazioni che avvengono. Ogni transazione aggiungerà una catena al blocco, da cui il termine blockchain, che crea questo ecosistema globale. La blockchain si basa sul principio dell’anonimato, ma stiamo parlando di centinaia di migliaia di utenti e acquirenti NFT giornalieri in tutto il mondo.

Perché il mercato dell’arte ha iniziato a utilizzare NFT?

L’anno scorso abbiamo assistito a un record nel mondo dell’arte con Beeple, che ha venduto più di 69 milioni di dollari in opere digitali all’inizio del 2020. Questo artista americano è diventato il terzo artista contemporaneo più costoso al mondo, dietro David Hockney o Damien Hirst. Questo ha suscitato una certa curiosità per gli NFT, motivo per cui se ne parlava così tanto dall’anno scorso. Ci sono molte speculazioni su NFT, ma stiamo creando un nuovo mercato legato all’arte digitale, che prima non esisteva.

“Le persone che lavorano come grafici e motion designer per diverse aziende saliranno al rango di artisti e venderanno il loro lavoro tramite blockchain e NFT.”

Axel Raines, esperto e NFT

a franceinfo

Che senso ha avere un tweet o una foto online che chiunque può copiare?

READ  Bernard Bigot, patron du program Iter sur la fusion nucléaire, est mort à l'age de 72 ans

È vero che possiamo copiarli all’infinito. Ma è come avere un poster della Gioconda nella tua stanza: hai la sua foto ma non hai il business. Ecco la stessa cosa che puoi copiare l’NFT e ottenere una foto e mostrarla nel tuo salotto, ma non la possiedi e non puoi goderti i tuoi beni.