Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Si può incolpare Brigitte Macron in Italia? Il suo vestito è stato scelto per incontrare Papa Francesco

Grande film

Facilmente, Brigitte Macron diventa ricca quanto la First Lady dell’universo. Precedentemente un collegio per l’ordine distinto della Società ELA, era con suo marito nella Città del Vaticano per avere un’udienza con San Francesco il 24 ottobre 2022, nota l’AFP. Emmanuel Macron è stato accolto dal papa lunedì per la terza volta da quando è entrato in carica come presidente, tra la guerra in Ucraina e il dibattito sulla fine della vita in Francia. In questa occasione, la first lady di Francia scelse un abito impeccabile per presentarsi al capo religioso dei cattolici: un abito nero di media lunghezza con colletto lavalier, scarpe con i tacchi sottili e un elegante panino basso-banana un’acconciatura. Una scelta rilassata e irreprensibile con il suo sorriso gentile. Già durante il suo precedente colloquio con il Papa si era mostrato in nero.

Al tete-a-tete con il sovrano pontefice sarebbe seguito un colloquio con il cardinale Pietro Parolin, n. 2 della Santa Sede, e con il “ministro” degli Affari esteri pontificio, monsignor Paul Gallagher. Questa è la sua terza udienza papale: la prima nel giugno 2018, la seconda meno di un anno fa, nel novembre 2021.

Il presidente Macron è da domenica a Roma, dove ha pronunciato un discorso in apertura di un vertice interreligioso di pace organizzato dalla comunità cattolica italiana di Sant’Egidio. Lui è un…

Leggi di più

Leggi di più

Brigitte Macron impeccabile in nero per incontrare il Papa in Vaticano
Yannick Noah, papà orgoglioso: il suo bellissimo figlio Zolukas a Yaounde per un incontro con Emmanuel Macron
Albert e Charlene di Monaco si tengono per mano in Vaticano: incontro amichevole con Papa Francesco…

READ  Tour d'Italie - 13etap et e viaggio di Arnaud Démare, l'abbandono di Bardet