Ottobre 19, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Shock su Ben Simmons: “Se fosse stato nel mio spogliatoio lo avrei steso”

Filadelfia 76ers La stella Ben Simmons è uno dei punti focali delle critiche ricevute dalla squadra dopo aver perso la settima partita della semifinale della Eastern Conference domenica sera. Atlanta Hawks.

Simmons, uno dei cardini della destra dei 76ers, ha segnato cinque punti in 35 minuti nella sconfitta per 103-96 di Philadelphia. Simmons 2 a 4 dal campo e 1 a 2 dalla linea sbagliata. Ha segnato un punto nel quarto quarto – dalla linea sbagliata – e non un gol.

Fai clic qui per una protezione aggiuntiva del gioco su FOXNEWS.COM

Ha una media di 9,9 punti, 6,3 rimbalzi e 8,6 assist a partita. Era troppo lontano per fare il lavoro, lo informò Shahul O’Neill.

“Non ho sparato bene dalla formazione della serie”, ha detto Simmons ai giornalisti dopo la partita ESPN. “Pericolosamente, non ci sono. Non sto facendo abbastanza per la mia squadra. … Ho molte cose su cui lavorare”.

Ha detto che sarebbe andato in ufficio per riposare e lavorare nonostante le barriere mentali.

Gli Hawks vanno in finale dopo 7 partite vinte a Philadelphia

“La prima cosa che farò è schiarirmi la mente e ottenere i miei diritti mentali. Devi essere mentalmente duro. Non puoi prendere le partite come un ordine, specialmente nei playoff. Ogni partita è importante”, ha detto.

L’analista di TNT O’Neill non ha accettato alcun motivo per l’esame di bozza generale n. 1 del 2016.

Sabato, a O’Neill Simmons è stato consigliato di fare il “man up” e domenica sera è stato difficile per lui.

“Se avessi giocato gara 1 e 2, non sto aiutando i miei compagni. Cosa pensi che farò in gara 3? Non ci vogliono sette partite per capirlo, non voglio sentire quell’uomo “, ha detto la leggenda dell’NBA. “Non hai bisogno di sette partite per sapere che non stai giocando bene, stai facendo bene. Non verrà come una squadra di doppio, sii aggressivo, è tutto ciò che voglio. Non voglio sentire tutto questo, smettila.

READ  Joyce Engeru vince in Italia come Pedro Mamu

“Se fosse stato nel mio spogliatoio l’avrei buttato fuori da uno. Non voglio sentirlo, esci dalla mia faccia con esso”.

Clicca qui per scaricare l’app Fox News

Questa è un’altra decisione deludente per il 76enne. Il gruppo, che è stato accusato di aver tankato Simmons e Joel Empide per ottenere più selezioni al draft, non raggiunge la finale NBA dal 2001. Inoltre non è apparso nelle finali della Eastern Conference.