Luglio 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Netflix, Steven Spielberg conclude un sorprendente accordo sul prodotto

Nell’autunno di un evento “jazz”, il regista Steven Spielberg ha firmato un contratto pluriennale per consegnare i film di Netflix.

Amblin Partners di Spielberg e Netflix hanno annunciato un accordo in cui lo studio produrrà diversi nuovi film per la società di streaming durante l’accordo.

L’accordo con Netflix non ha restrizioni di budget o tipo, addetti ai lavori Detto al giornalista di Hollywood. La partnership di Spielberg con Netflix non influisce sul rapporto di Spielberg con la Universal Pictures di Comcast Corp.

I termini finanziari del contratto non sono stati rilasciati.

“Steven è un visionario creativo e un leader. Come molti altri in tutto il mondo, il mio sviluppo è modellato dai suoi personaggi e storie memorabili che sono duraturi, stimolanti e stimolanti”, ha affermato Ted Sarandos, co-CEO e CEO di Netflix. Ufficiale. “Non vediamo l’ora di lavorare con il team di Amblin. Siamo orgogliosi e felici di far parte di questo capitolo nella storia del cinema di Steven”.

Spielberg, 74 anni, è la mente dietro il successo di “Thunder”, “Jazz”, “Schindler’s List” e “Jurassic Park”. Amblin è stato produttore di film tra cui The Green Book e ha collaborato con Netflix al film candidato all’Oscar 2020 The Trial of the Chicago 7.

Steven Spielberg è apparso agli Academy Awards 2020 a Los Angeles.
Getty Images

Spielberg, tre volte vincitore dell’Oscar in passato Suggerito I film in streaming, compresi quelli creati per Netflix, non dovrebbero essere considerati idonei per l’Academy Award.

Non è chiaro quali progetti rientreranno nell’accordo con Netflix. Quest’estate, Spielberg Preparazione per le riprese Il suo lungometraggio semi-autobiografico, con Paul Dano e Michael Williams, dovrebbe andare alla Universal. Spielberg ha anche lavorato alla commedia “Domenica di Pasqua” e al film horror “L’ultimo viaggio di Demetra”.

READ  John Demers, capo della divisione di sicurezza nazionale del DOJ nominato da Trump, dovrebbe dimettersi alla fine di giugno

“Era chiaro che avevamo una meravigliosa opportunità per raccontare nuove storie insieme e raggiungere il pubblico in modi nuovi”, ha detto Spielberg in una nota.

Gli alieni possono essere amichevoli - penso ET - ma non sono sicuro, dice uno scienziato.
Drew Barrymore in una scena del classico “Thunder” di Steven Spielberg del 1982
© Universal / Rispetta Everett

L’accordo potrebbe aggiungere ancora più valore ai riconoscimenti che Netflix ha già acclamato come il più grande servizio di streaming del mondo e ha ricevuto 36 nomination agli Oscar per i suoi film. Netflix dovrebbe realizzare 60 film quest’anno.

Man mano che i concorrenti di Netflix crescono in termini di scopo e pubblico, Spielberg può essere una figura chiave nella protezione della popolarità di Netflix. Amazon ha acquisito MGM Movie and TV Studio, mentre Disney + e HBO Max sono cresciuti più velocemente.

“Questa nuova strada per i nostri film, con le storie che continuiamo a raccontare con la nostra famiglia di lunga data e gli altri nostri partner alla Universal, sarà incredibilmente soddisfatta per me personalmente mentre vado giù con Ted, e non vedo l’ora di iniziare con lui, Scott e l’intero team di Netflix”, ha aggiunto Spielberg.