Dicembre 8, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Selezioni: Donnarumma neutrale con l’Italia, Ndour passante decisivo

Selezioni: Donnarumma neutrale con l’Italia, Ndour passante decisivo

Convocati e insediati rispettivamente in A ed Espoores, Gianluigi Donnarumma e Ser Ntour del PSG, entrambi italiani, hanno offerto prestazioni leggermente diverse durante i due trionfi transalpini a cui sono stati protagonisti. Il portiere è stato ingannato due volte senza troppe cerimonie, mentre il giovane centrocampista è riuscito a rivelarsi decisivo in una grande vittoria.

Il giocatore più italiano dei parigini non veste più i colori della capitale, ma sono due i giocatori del PSG interessati dalle prove transalpine, il portiere Gianluigi Donnarumma, oggi capitano della Serie A, e Ser Ndor, incoronato campione d’Europa U19. Che ora gioca con gli Espoyers la scorsa estate. Come per tutti gli altri test di questa sosta per le Nazionali di novembre, entrambe le squadre italiane sono preoccupate e hanno giocato nelle ultime ore.

Donnarumma non è decisivo, ma non viene lasciato solo

Nella corsa per la qualificazione a Euro 2024, l’Italia aveva assolutamente bisogno di vincere contro la Macedonia del Nord a Roma questo venerdì sera, e l’impresa è stata compiuta con una vittoria per 5-2 che si è concretizzata con due rapidi gol negli ultimi minuti del primo tempo. Di Seesa poco prima dell’intervallo (3-0). La Macedonia del Nord rimonta sul 3-2 con una doppietta di Drajkovski, ma il Nacional riesce a ritrovare lo slancio verso la fine della partita, vincendo con un ampio margine.

Con un risultato del genere ovviamente gli attaccanti hanno festeggiato e Gianluigi Donnarumma non ha brillato particolarmente subendo due gol e non effettuando altre parate. Non ha sbagliato particolarmente e la stampa gli ha dato un punteggio di 6 su 10, che corrisponde alla media italiana. Ha crossato da distanza ravvicinata su calcio piazzato per il primo gol, prima di essere spiazzato da una deviazione di uno dei suoi difensori centrali per il secondo. La Gazzetta lo assolve: «Ancora un incubo da fuori, ma non è colpa di Trajkowski: la deviazione di Acerbi ha reso la traiettoria inarrestabile. Il primo gol è colpa anche della difesa».

Caro Ndour neutrale in una grande vittoria

Quanto agli Espoyers, erano in trasferta a San Marino e quindi giocavano praticamente in casa contro una squadra decisamente inferiore. Il risultato è pesante per i locali che perdono 7-0 ma, se Ser Ndor non avesse segnato, Bianco ha firmato l’ultimo gol della sua squadra con un retropassaggio ben sentito. Anche se i transalpini hanno sfruttato maggiormente la sua squadra per attaccare, moltiplicando i cross con qualche successo, lui finalmente era in piena azione decisiva e avrebbe potuto segnare con un tiro pesante pochi istanti fa.

READ  Un aereo da turismo effettua un atterraggio miracoloso sopra i 2000 metri

Sempre schierato centrocampista sinistro nel 4-3-1-2 della Nazionale dell’Espoores, ha firmato una prestazione vincente stando al commento della Gazzetta dello Sport che, come molti giocatori, gli dà un voto di 6,5. su 10. : “Un inizio lento, poi il suo fisico ha preso il sopravvento su tutto e tutti. » TuttoMercatoWeb ha notato il suo contributo nell’area avversaria e il suo supporto generalmente buono agli attacchi italiani, dandogli 6.5/10.

Per la terza volta consecutiva con l’Espoores italiano, Cer Nador ha giocato l’intero torneo, quindi in questa stagione ha giocato un totale di 300 minuti con i colori della Nazionale. E va comunque notato che durante l’ultimo incontro a Reims, ha giocato il tempo più lungo della stagione con il Paris, con un quarto d’ora intero (3-0).