Ottobre 20, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Secondo la scienza, sarà possibile prevedere l’età in cui si verificherà la menopausa nella nostra vita

Se la menopausa è una tappa obbligata nella vita di una donna e sconvolge la nostra quotidianità, allora si può prevedere l’età che raggiungerà, così da poterla vivere meglio.

Un palcoscenico che molte donne temono menopausa Si verifica spesso dopo i 50 anni. Tuttavia, ogni donna è diversa, quindi alcune potrebbero sperimentarlo molto prima o dopo. Se questa tappa vive male per molti, è a causa di tutti i cambiamenti che impone all’arrivo. I nostri ormoni yo-yo, ingrassiamo e entriamo in un periodo di instabilità. Improvvisamente, per prepararsi meglio, i ricercatori finlandesi l’hanno guardato La capacità di prevedere l’età in cui una persona raggiungerà la menopausa. Mentre conducevano un’importante indagine, si sono resi conto che alcuni fattori comuni a molte donne potevano fare proprio questo Dacci un’idea dell’inizio della menopausa.

sullo stesso argomento

Menopausa: come fai a sapere quando lo avrai?

Per studiare questa possibilità, il Dott. Matti HevarinenUn ricercatore del Centro di Gerontologia dell’Università di Jyväskylä, in Finlandia, ha condotto uno studio su un piccolo gruppo di 279 donne di età compresa tra 47 e 55 anni per identificare possibili segni dell’inizio della menopausa. Il primo segno saràAssenza PMS. e 5% di donne, scompare all’improvviso senza segni premonitori, per altri, ne siamo testimoni fluttuazione ormonale Dalla metà degli anni Quaranta. Tuttavia, all’inizio questi assenza Può essere molto limitato, ma con l’avvicinarsi della menopausa lo diventa Sempre più frequentemente. Le donne potrebbero non avere il ciclo per diversi mesi. Inoltre, tornano in auge alcune sindromi premenopausali. Di solito tra i 40 ei 45 anni, più ci avviciniamo alla menopausa, più questa è pronunciata. Secondo i ricercatori, Seni tesi e dolorosie soffiando ventrale, rigonfiamento gambe e esaurimentoSarà più presente quando si avvicina la menopausa. Se la maggior parte delle donne si innervosisce facilmente, è perché il progesterone e il suo effetto calmante diminuiscono con l’età. Infine, un altro fattore notato dai ricercatori sono i disturbi ginecologici. Tutte le donne soffrono di uno squilibrio ormonale come forti emorragie o la comparsa di piccole palline nel petto. Sebbene lieve, è importante consultare il medico non appena compaiono questi segni. Ovviamente, per determinare se stai andando in menopausa, devi solo vedere Un forte ritorno alle sindromi premenopausali.

——————-

Leggi anche:

Menopausa: perché aumentiamo di peso a questo punto della vita?

Menopausa: dovresti cambiare la tua routine di bellezza una volta in questa fase passata della vita?

READ  L'ultimo rapporto IPCC: 5 cose che ora sono inconfondibili