Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Scopri il programma che vince il Gran Premio Scientifico 2024

Scopri il programma che vince il Gran Premio Scientifico 2024

Decifrare le risposte immunitarie

Nel 2024, Philippe Bousso, immunologo e direttore della ricerca presso l’Institut Pasteur, riceverà il Gran Premio Scientifico per il suo programma rivoluzionario che mira a decifrare le risposte immunitarie al cancro e all’infiammazione utilizzando l’imaging durante la vita.

Utilizzando tecniche di imaging innovative durante la vita, il ricercatore ha esplorato le risposte immunitarie in tempo reale, aprendo nuovi orizzonti di ricerca.

Innovazioni nella comprensione delle risposte immunitarie

figlio Laboratorio Ci ha permesso di studiare nuovi modi manipolando le cellule immunitarie per monitorare le loro risposte alle infezioni e ai tumori.

Il lavoro di Philippe Bousso, ad esempio, ha permesso di descrivere le interazioni cellulari durante le infezioni e il cancro. La sua ricerca ha rivelato l’importanza delle cellule T e delle cellule killer naturali nelle risposte antitumorali, nonché i meccanismi coinvolti nel rigetto del trapianto e nelle infezioni parassitarie.

Ha anche proposto il concetto di “immunità tissutale”. Ciò spiega come i macrofagi, che sono cellule immunitarie specializzate, lavorano insieme per combattere le infezioni all’interno dei tessuti del corpo.

Potenziale impatto sulla salute pubblica del programma di Philippe Bousso, vincitore di un importante premio scientifico

La ricerca di Philippe Bousso potrebbe rivoluzionare il trattamento del cancro e dell’infiammazione fornendo una migliore comprensione delle risposte immunitarie. Combinando l’optogenetica con l’imaging, spera di comprendere meglio i meccanismi immunitari e aprire la strada a nuovi trattamenti.

Il Gran Premio Scientifico della Fondazione Simone e Cino del Duca riconosce l’importanza del lavoro di Philippe Bossu nel campo dell’immunologia. Il suo programma “Decifrare le risposte immunitarie al cancro e all’infiammazione utilizzando l’imaging intravitale” promette di trasformare la nostra comprensione delle malattie e aprire la strada a trattamenti più efficaci.

READ  Quando l'imprevisto si richiama alla scienza

Philippe Bossu: prezzi e premi

Philippe Bousso è autore di 68 pubblicazioni originali, di cui 16 come primo autore e 35 come ultimo autore (Science, Nat. Immunol, Nat. Med, Immunity, ecc.). È il vincitore di numerosi premi come il JM Award. Premio Goff dell’Accademia delle Scienze, Premio Pasteur-Valery Radot, Premio Pasteur-Sanofi o Premio MESCLE della Fondazione per la ricerca medica. Ha ricevuto finanziamenti seed dal Consiglio Europeo della Ricerca nel 2010 ed è membro dell’EMBO dal 2014.