Dicembre 2, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Rishi Sunak, primo ministro conservatore britannico per il 2022

La suspense è stata limitata da quando Boris Johnson si è ritirato dalla corsa ancor prima di dichiararsi ufficialmente candidato: è stato Rishi Sunak, l’ex Cancelliere dello Scacchiere, l’ex alleato diventato il peggior avversario, a essere nominato leader del Partito conservatore britannico. Festa, lunedì 24 ottobre. Il partito conservatore ha ancora un’ampia maggioranza alla Camera dei Comuni, il signor Sunak, 42 ​​anni, diventerà il terzo primo ministro conservatore del 2022, quando re Carlo III gli ha assegnato il compito di formare un nuovo governo, martedì 25 ottobre mattina .

Che incredibile “ritorno” questo affascinante vice, i capelli e il vestito sembrano sempre impeccabili. All’inizio di settembre ha lasciato la corsa per succedere a Boris Johnson, superando la cucitura piatta Coppia SA sincrona Gearless, le cui promesse di enormi tagli alle tasse hanno attirato più membri del Partito conservatore. I suoi parenti speculavano sul suo futuro e alcuni credevano che avrebbe rinunciato alla politica per diventare di nuovo un banchiere. Sette settimane dopo, il “perdente” tornerà a Downing Street attraverso la porta principale, dopo che tutte le sue previsioni si sono rivelate vere: il “mini-budget” di Liz Truss ha fatto oscillare la sterlina, gli investitori internazionali in fuga e un allarmante aumento dei tassi di interesse. .

Leggi anche: Liz Truss si dimette nel Regno Unito: la Brexit è un ‘elefante nella stanza’

L’arrivo di questo brillante funzionario eletto, entrato in politica sette anni fa, è un momento importante per tutte le minoranze etniche del Paese: è il primo leader nazionale di colore del Regno Unito. La sua classificazione costituisce una dedica agli “Indiani britannici”, gli inglesi di origine indiana, la più grande minoranza del paese (con circa 1,5 milioni di persone) e abbastanza ben integrati. L’occasione del calendario interferisce con la piena celebrazione del Diwali, la festa delle luci, una delle celebrazioni più importanti del calendario religioso indù e sikh. Il signor Sunak è la prova che in una società ancora divisa ma sempre più tollerante, il colore della pelle non impedisce più l’accesso alle più alte funzioni sociali o politiche.

READ  122 morti a Petropolis, nouvelles alertes de fortes pluies

Grande fortuna personale

“Semplicemente non era possibile dieci o vent’anni fa e dimostra che non importa quale sia il tuo credo o razza, puoi raggiungere le posizioni più alte nella vita pubblica. È motivo di orgoglio per molti asiatici britannici, indipendentemente dal fatto che condividano o meno la posizione di Sunak opinioni conservatrici”, Sundar Katwala, capo del British Future Research Centre, ha accolto uno specialista che ha ascoltato domande sull’identità. ma a differenza Sadiq Khan, sindaco di Londrao a Sajid Javid, un altro ex segretario al Tesoro del signor Johnson, entrambi figli di autisti di autobus di origine pachistana, Rishi Sunak non proviene da un ambiente umile, ma da una famiglia borghese alquanto conservatrice, che manda i propri figli negli stabilimenti privati dell’élite britannica.

Hai ancora il 66,86% di questo articolo da leggere. Quanto segue è riservato agli abbonati.