Aprile 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Possiamo usare la scienza per renderci più felici?

Possiamo usare la scienza per renderci più felici?

Possiamo usare la scienza per renderci più felici? Immagine tramite Unsplash

di Sara Gilberto, Università di Bristol E Bruce Hood, Università di Bristol

Possiamo usare la scienza per renderci più felici?

Quando offri un corso universitario che rende gli studenti più felici, tutti vogliono conoscerne il segreto. Quali sono i tuoi consigli? Quali sono i tuoi dieci migliori consigli? Queste sono le domande più frequenti, come se esistesse una strada veloce e sicura verso la felicità.

Il problema è che non esistono scoperte che cambiano la vita, perché della maggior parte di ciò che funziona si è già parlato. Socializzazione, consapevolezza, messaggi di gratitudine, atti di gentilezza, passeggiate nella natura, igiene del sonno, limitazione dell'uso dei social media. Questi sono alcuni degli ottanta circa Interventi psicologici Che ha dimostrato di migliorare il nostro benessere (in misura minore o maggiore).

Per favore aiuta EarthSky ad andare avanti! Il nostro crowdfunding annuale continua ora. Per favore, fai una donazione oggi per continuare a ricevere aggiornamenti su di te e sul nostro mondo.

Ma se sappiamo già così tanto su ciò che funziona, perché riceviamo ancora richieste per i nostri migliori consigli sulla felicità?

I dati ci dicono che gli studenti e i giovani oggi si sentono sempre più infelici. Le indagini nazionali hanno rilevato che il benessere è più basso tra i giovani Regno Unito E stato unito Rispetto ad altre fasce d'età.

Ecco perché nel 2019 abbiamo iniziato a tenere il corso Scienza della felicità presso l'Università di Bristol, per contrastare alcune preoccupanti tendenze al ribasso. Durante il corso insegniamo lezioni da Psicologia positiva E creare opportunità per gli studenti di mettere in pratica queste lezioni.

Impara la scienza della felicità

Assegniamo crediti in base alla partecipazione – una componente importante non solo per l’istruzione, ma anche per ottenere il massimo dalla vita – piuttosto che in base alle valutazioni. Sarebbe ridicolo se parlassimo dei problemi di ansia da prestazione e perfezionismo negli studenti solo per dare una possibilità ai nostri studenti Esame valutato.

READ  La carne di maiale venduta nei supermercati è considerata la più sana secondo Yucca

Crediti del corso senza esame? Potresti dire che dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Tuttavia, per molti studenti, la frequenza puntuale a oltre l'80% delle lezioni e delle esercitazioni, il completamento delle annotazioni del diario su base settimanale e la presentazione di un progetto di gruppo finale si sono rivelati più una sfida del previsto.

Ogni anno circa il 5% degli studenti non riesce a soddisfare i requisiti del corso e deve completare una rivalutazione in estate. Creare abitudini positive coerenti di fronte a tutte le altre richieste della vita non è una richiesta banale.

Tuttavia, il corso Scienza della Felicità è molto popolare. Sembra anche essere efficace. Ogni anno riscontriamo incrementi di circa il 10-15% nelle misurazioni della salute mentale degli studenti al termine del corso, rispetto a Gruppo di controllo della lista d'attesa.

La vita dopo il corso

Tuttavia, abbiamo recentemente pubblicato i risultati di studio Questo è stato seguito dagli studenti un anno o due dopo aver frequentato il corso di Scienza della Felicità e prima della laurea. Quando abbiamo esaminato le tendenze generali, abbiamo scoperto che i punteggi di felicità inizialmente elevati degli studenti erano in gran parte tornati ai livelli originali.

Tuttavia non eravamo depressi. Uno dei meccanismi che insegniamo nel corso è Teoria dell'adattamento edonico: Siamo abituati alle cose buone e a quelle cattive. Gli esseri umani hanno una mente programmata per pagare di più Prestare attenzione ai problemi. Quindi non sorprende che l’iniziale aumento di benessere che abbiamo creato durante il corso scompaia quando gli studenti tornano a concentrarsi sulle preoccupazioni della vita.

Tuttavia, abbiamo notato che non tutti gli studenti seguivano questo schema. Quasi la metà del gruppo ha riferito di aver continuato a mettere in pratica regolarmente alcune delle cose apprese diversi mesi o anni dopo aver completato il corso. Questi includevano cose come gratitudine o consapevolezza.

READ  Le sorprendenti pratiche funerarie della cultura cenomaniana veronese

Sebbene gli studenti che hanno interrotto le attività siano tornati ai livelli di felicità di base, in media, coloro che hanno continuato almeno alcune delle attività consigliate non hanno mostrato tale calo. Hanno mantenuto i loro alti livelli di benessere per un massimo di due anni.

Usare la scienza per la salute mentale e fisica

In molti modi, la salute mentale non è diversa dalla salute fisica. Poche persone si aspettano di vedere guadagni muscolari a lungo termine dopo una visita in palestra. Il più delle volte, ci rendiamo conto a malincuore che non ci sono scorciatoie se vuoi rimanere in forma e in salute. Devi attenerti al programma.

Lo stesso vale per la nostra felicità. A meno che non continuiamo a lavorarci, i miglioramenti sono temporanei. In effetti, se dovessimo concentrarci su un solo consiglio, forse sarebbe imparare a sfruttare le lezioni della psicologia Costruisci abitudini migliori Abbiamo bisogno di un cambiamento permanente. Ad esempio, cerca di apportare piccoli cambiamenti incrementali piuttosto che una revisione insostenibile della tua intera vita.

Un ragazzino corre attraverso gli irrigatori nel cortile e il sole splende attraverso l'acqua e sull'erba, rendendo dorato lo sfondo.
Immagine tramite Unsplash.

Concentrati sugli altri

Una cosa che ci chiediamo è se l’industria della cura di sé non stia inviando il messaggio sbagliato dicendo alle persone che la felicità consiste nel sentirsi meglio. Uno di noi scrive: Bruce Hood Nel suo nuovo libro Diventare una persona più felice nel lungo periodo non significa concentrarsi su noi stessi, ma concentrarsi sugli altri.

La cura di sé può portare alcuni benefici a breve termine, ma arricchire la vita degli altri può fornire effetti di benessere che hanno meno probabilità di essere modificati nel tempo.

READ  Contro i miti, il fiorire della mente

In definitiva, qualunque sia il metodo o l’attività che scegliamo per migliorare il nostro benessere, faremmo bene a ricordare che la felicità è sempre un work in progress.

Sara GilbertoDocente di psicologia, Università di BristolE Bruce HoodProfessore di psicologia dello sviluppo nella società, Università di Bristol

Questo articolo è stato ripubblicato da Conversazione Sotto licenza Creative Commons. Leggi il Articolo originale.

In conclusione: il benessere mentale è molto simile alla forma fisica. Se vuoi vedere un cambiamento coerente e positivo nel tuo livello di felicità, devi continuare a “esercitarti” mantenendo buone abitudini di felicità.

Per saperne di più: Come gli astronauti su Marte possono gestire lo stress durante il lungo viaggio

Per saperne di più: David Rand: La felicità e la tristezza sono contagiose