Luglio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Perché Joel Merkler del Tolosa non potrà giocare con i quindici francesi

Perché Joel Merkler del Tolosa non potrà giocare con i quindici francesi

I 15 convocati della Francia monitorerebbero un giocatore senza sapere che non è idoneo? Forse è così perché, come abbiamo sottolineato in un articolo pubblicato giovedì, Fabien Galti e i suoi vice, in particolare William Servat, seguono con attenzione i progressi compiuti nella colonna di destra dello Stadio Joel Merkler di Tolosa.

Quattro volte titolare lo scorso marzo con i campioni di Francia, il giovane (1,94 m, 135 kg), arrivato a Tolosa all'età di 16 anni (oggi ne ha 22), ha la particolarità di essere nato a Geleda, nella regione di Barcellona , e avere sette presenze in nazionale con la squadra spagnola, l'ultima nel novembre 2022. Lo sanno tutti.

Quello che devi sapere è anche che il padre del giovane è nato in Inghilterra. Questi dettagli saranno importanti. Se il XV francese considera Merkler parte delle soluzioni per sostenere Owiny Atunio ai Mondiali del 2027 in Australia, o perché non succedergli prima, rischia di sbattere contro un muro, vale a dire il muro dei regolamenti del World Rugby.

D’altronde l’Inghilterra potrebbe prenderla seriamente in considerazione

Questo primo criterio, chiamato Lega Nazionale Vera, Vicina e Credibile, ha la precedenza sui tre anni di astensione senza rappresentanza del suo primo sindacato. Ci sono tre tipologie: o il giocatore è nato nel secondo paese che vuole rappresentare, oppure uno dei suoi genitori è nato lì, oppure uno dei suoi nonni è nato lì.

Tuttavia, né Joel Merkler né nessuno dei suoi genitori e nemmeno uno dei suoi nonni sono nati in Francia. D'altronde i 15 dipendenti di De La Rose avrebbero ottimi motivi per rintracciare Merkler visto che suo padre è nato lì.

La legislazione sul rugby non è del tutto chiara, bisogna sottolinearlo, c'è una possibilità tanto contorta quanto esorbitante se la squadra dei Blues si affidasse a tutti i costi a Merkler. Sarà necessario attivare il “Trasferimento Olimpico” e ottenere così il palo giusto da 135 kg per disputare uno dei tornei di qualificazione olimpica a 7, e il prossimo torneo non dovrà svolgersi prima della stagione 2026-2027. Merclair deve ancora ottenere il passaporto francese e il Comitato Olimpico spagnolo deve dare il suo benestare…