Aprile 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Nuki Keypad 2.0 Test: un accessorio ben congegnato per la Nuki Smart Lock

Nuki Keypad 2.0 Test: un accessorio ben congegnato per la Nuki Smart Lock

Come il suo predecessore, la tastiera 2.0 è disponibile solo in nero e assume la forma di un rettangolo di plastica. Avremmo apprezzato la presenza di materiali più pregiati, come il metallo spazzolato presente sul Versione 3.0 Pro della serratura. La tastiera è compatta (118 x 29 x 21 mm) e leggera, il che la rende facile da installare. Non necessita di alimentatore: è alimentato da quattro batterie AAA che dovrebbero offrire 12 mesi di autonomia secondo il brand, sei mesi in meno rispetto alla versione precedente.

Prima di acquistare questo prodotto, controlla le regole della casa nel tuo edificio. Alcune segretarie sono difficili da risolvere quando si tratta di aggiungere un oggetto al di fuori dell’appartamento. Le chiavi che vanno da 1 a 9 sono incassate al centro per un maggiore comfort. Sopra, una serie di sei LED bianchi indica l’avanzamento dell’immissione del codice.

Per l’installazione, si noti che la tastiera deve essere posizionata vicino alla serratura, con i due dispositivi collegati tramite Bluetooth. Se l’ingresso non è protetto dalla pioggia, questo non dovrebbe essere un problema. La tastiera 2.0 è certificata IP54 e quindi teoricamente in grado di resistere alle intemperie. Una volta individuata la posizione, è necessario fissare la piastra di montaggio. Per il lavoro viene fornito un forte adesivo 3M. Per garantire una perfetta adesione, si consiglia di spolverare la superficie di incollaggio, o anche di sgrassarla con alcool isopropilico.

Quindi premi il pad abbastanza forte per dieci secondi e il gioco è fatto. Peccato che Nuki non abbia fornito un sistema di piastre filettate (anche opzionale), perché non è sempre facile trovare un punto debole in una casa piuttosto vecchia. Il resto avviene nell’app.

READ  Questi animali sono unici

Dalla schermata iniziale, vai al menu Gestisci i miei dispositivi, quindi seleziona la tastiera e segui la guida. La procedura è semplice: si passa attraverso la generazione di un codice di sicurezza a sei cifre, quindi l’associazione della tastiera e della serratura. Se stai attento, noterai che la tastiera non ha zeri. Il brand afferma che si tratta di una precauzione per evitare che gli utenti scelgano un codice di tipo 000000. Il processo successivo logicamente è la prima registrazione dell’impronta digitale, che è piuttosto rapida. In circa dieci minuti, sarai qui per trovare la tua tastiera 2.0 perfettamente funzionante.