Dicembre 9, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Multiplex – Day 5 di Ligue 1 – Il Monaco sorprende Troyes e Montpellier tra i primi cinque

Monaco – Troyes: 2-4

Non credete al Monaco… Dopo tre giorni di esibizione al Parc des Princes (1-1), il Monaco è tornato a casa contro il Troyes (2-4). Una caduta sbalorditiva e indiscutibile che mette in discussione il vero livello della banda di fronte a Wissam Ben Yedder, che rimane in silenzio dopo cinque giorni. Tardieu (22°), Odobert (45°), Baldé (48°) e Salmier (77°) hanno tutti avuto un discreto successo per gli uomini di Bruno Irles, ex Monegas. I gol di Mariban (10) e Fofana (63) non sono bastati all’ASM, ora 15. L’espulsione di Maripan (44) è stata cara…

  • Cosa ricordiamo: Ma qual è il valore di questo ASM?

Lega francese 1

“Sono partite che ci aiutano molto”: il Paris ha ancora del lavoro da fare

28/08/2022 alle 22:35

Montpellier – Ajaccio: 2-0

Dopo lo storico 0-7 passato a Brest questo fine settimana, l’MHSC ha voluto confermare in casa, ed è stato un lavoro di successo per i giocatori di Olivier Dall’Oglio. Bene nel loro gioco, i Pailladins aprono le marcature con Nordin al 28′.La serata si annuncia ancora più bella quando l’Ajaccio viene ridotto a 10 dopo l’espulsione di Romain Houma (37′), al secondo della stagione. Ma con ciò, tutto si è complicato dopo l’uscita del kamikaze da Umlin (45° posto). L’Ajaccio pensava a un rilancio veloce ma il gol di Spadanuda viene finalmente annullato dal VAR (45+4), ed è proprio Wahi (76) a infliggere alla Corsica la sua quarta sconfitta stagionale.

  • Cosa ricordiamo: L’ACA non ha avuto successo e la Lanterna Rossa è rimasta, mentre Montpellier sembra essere stato finalmente lanciato.
READ  Prima del derby Real Madrid-Atletico Madrid: Real Ancelotti, in piedi su una montagna di paradossi

Strasburgo – Nantes: 1-1

Ancora nessuna vittoria per Strasburgo. Cinque giorni dopo, gli alsaziani, 17 anni, si fermarono davanti a Nantes (1-1). Ma Diallo ha aperto il segno. E se il Racing generalmente ha dominato i dibattiti, è stato sorpreso al termine dell’incontro dal nuovo marcatore del club del Nantes, Mohamed (85) dopo un grande numero in singolare di Al-Masry. Undicesimo, le Canarie hanno migliorato la vittoria dello scorso fine settimana e hanno decisamente lanciato la loro stagione.

  • Quello che ricordiamo: la recessione di Strasburgo.

Angers – Reims: 2-4

Partita assolutamente pazzesca per la squadra di Raymond Kopa in questa quinta giornata. Dopo un primo periodo disastroso, la SCO si è trovata dietro di due reti, grazie ai successi di Monetsi (23) ed Eto’o (45+1), già in gol contro il Lione questo fine settimana. Ma l’ingresso di Sofiane Boufal nell’intervallo non è stato Angevin, che ha pensato al cuore della partita, prima con un calcio di rigore ottenuto e trasformato da Boufal (59). L’espulsione di Cadjos (65) e il gol su punizione di Hono dopo (67), sembravano mettere Reims sotto terra. Ma Hountoudji ha respinto la sua gente assegnando un rigore a Reims, che Balogun (70) ha trasformato. Phillips ha seppellito i locali (90) che hanno subito la terza sconfitta consecutiva.

  • Cosa ricordiamo: Le cose vanno ancora male per l’Angers, mentre il Reims, dopo la buona prestazione contro il Lione, lo conferma conquistando il suo primo successo stagionale.

Lega francese 1

Cheat Sheet: Ritorno sulla Terra e la prima delle galee?

28/08/2022 alle 21:55