Maggio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Mateo Redegui apre le porte del Nacional all’Oriente

Mateo Redegui apre le porte del Nacional all’Oriente

Avendo già segnato due gol nelle prime due presenze contro Malta contro l’Inghilterra, Mateo Redegui ha fatto un esordio strepitoso con il Nacional durante l’ultima sosta per le nazionali, con l’attaccante italo-argentino che ha suscitato l’interesse di alcuni dei suoi compagni di squadra argentini. Una possibile convocazione con l’Italia di Roberto Mancini. Il centravanti del Tigre ha anche rilasciato un’intervista al canale argentino Gioco TyC Durante questo ha sollevato la possibilità che altri giocatori argentini, titolari di doppio passaporto, giocassero per la Squadra Azzurra. Alla domanda sulla possibilità, Mateo Redegui ha aperto la porta al prossimo Oriente volendo formare con il Nacional.

Cosa c’è dopo questo annuncio?

“Un calciatore ti ha contattato dicendo che hai il passaporto italiano? Vorresti mandare un messaggio a Mancini perché sta cercando di rapire tutti…” Un giornalista argentino in particolare ha chiesto con un po’ di ironia al nuovo attaccante della Squadra Azzurri. “Sì, ho già parlato con qualcuno, ma non farò nomi. Devi stare calmo, allenarti bene e aspettare l’opportunità. Sono molto contento di quello che sto facendo ora”. In particolare, ha semplicemente risposto al nuovo Joker di Roberto Mancini, svelando una buffa storia sulla barriera linguistica tra due persone: “Come posso parlare con Mancini? In italiano capisco tutto perfettamente, ma sono un po’ timida quando devo parlare. Per superare questa paura e iniziare a parlarla, ho dovuto dedicarmi allo studio della lingua”. Un ottimo modo per mostrare la sua determinazione a entrare nel nucleo duro della selezione italiana.

leggere
Mario Balotelli contrasta Roberto Mancini

Pub. IL
Ridiamo

READ  Monte Casino, Castello di Dio