Marzo 1, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Magnifico Kinghorn, l'RCT lascia a mani vuote… picchi e flop

Magnifico Kinghorn, l'RCT lascia a mani vuote… picchi e flop

Il Tolosa ha battuto il Tolone. AFP/Valentin Chapuys/AFP/Valentin Chapuys

In svantaggio da molto tempo, questo sabato il Tolosa ha detronizzato l'RCT nella top 14.

Cime

Tolosa, campione della reazione

Dopo essere stato sotto 14-0 dopo venti minuti di gioco in campo, il Tolosa ha trovato le risorse per travolgere l'RC Toulon (25-17), che è tornato al Var. Le cose, però, sembravano mettersi decisamente male per i ragazzi di Ugo Mola, che in avvio di gara hanno controllato ogni aspetto della gara. Ma come l'apertura in touch e alcuni individui come Antoine Dupont e Anthony Guelonche, l'intera squadra dei campioni di Francia ha guadagnato forza con il passare dei minuti. I successivi tentativi di Delibes e Muvaka riducono il deficit prima della fine del primo tempo. Poi il secondo tempo ha permesso allo Stade Toulousane di inserirsi nel campo avversario e di prevalere, soprattutto grazie ad efficaci calci. Dopo una settimana di dominio sugli Harlequins (19-47), questa volta l'Haut-Garonnais ha lottato fino alla fine. Ma la vittoria arriva alla fine, e questa è la cosa più importante prima delle vacanze di Natale.

Blair Kinghorn distribuisce caviale

Alla sua prima apparizione nella top 14, il teenager scozzese ha deliziato tifosi e compagni di squadra. L'ex terzino dell'Edimburgo, a suo agio nelle coperture e nei calci, è stato particolarmente decisivo in due delle tre mete segnate dalla sua squadra. Entrambe le volte, i suoi passaggi precisi hanno servito la palla su un piatto alle ali, Delibes e poi Lebel, per i quali le conclusioni sembravano facili. Da quando Kinghorn, grazie alla qualità del servizio e alla visione di gioco, ha superato la difesa del Tolone.

L'inizio della partita del Tolone

Dopo essere stato battuto in Coppa dei Campioni dall'Exeter Chiefs (18-19) e poi dal Northampton (19-22), l'RCT è arrivato a Tolosa come una bestia ferita. Mosso dalla vendetta, mette in campo fin dall'inizio tutti gli elementi per ottenere un successo prestigioso. Toulonier ha dominato influenza e conquista, ed è stato logicamente ricompensato con le mete di Ismaili e Toluva, anche se il dominio avrebbe potuto essere reso più chiaro sul tabellone. Poche squadre metteranno il Tolosa in tali difficoltà in casa. Il problema con Charles Olivon e soci. Una buona prestazione non garantisce necessariamente punti…

Floppa

Tolone lascia Fanny

Alcuni vedranno il bicchiere mezzo pieno conservando la copia portata da Varroa, mentre altri insisteranno che il bicchiere sia vuoto, cioè che la squadra di Pierre Mignone lascerà la Fanny della Città Rosa. Quinti in classifica questa sera, i Rouge et Noir avrebbero potuto ritrovarsi tra i primi quattro strappando almeno il bonus difensivo a loro disposizione. Ma gli ospiti sembravano in difficoltà verso la fine della partita quando Enzo Hervé, titolare del primo gol, ha mancato di poco il rigore finale. Enorme delusione per il Tolone, che senza dubbio meriterebbe di meglio.

Nebo Laulala soffre

Come Kinghorn, il neozelandese stava giocando la sua prima partita tra i primi 14. Ma il 32enne non ha proprio brillato, a differenza dello scozzese. Lottando contro il suo diretto avversario Dani Briso, Lulala ha lottato per sopravvivere fino alla sua uscita allo scoccare dell'ora, e con la palla in mano, ha fatto poca differenza accanto a Beto Muvaka, che è corto in touch ma comunque decisivo nello sforzo. Registrati al potere.

READ  Qatar World Cup 2022 - Distintivo "One Love", supporto delle ONG: Blues e FFF pronti per le sfide?