Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’universo potrebbe avere più di 20 miliardi di anni, il doppio di quanto si pensasse in precedenza

L’universo potrebbe avere più di 20 miliardi di anni, il doppio di quanto si pensasse in precedenza

Per calcolare l’età dell’universo, gli astronomi generalmente si basano su un fenomeno astronomico chiamato spostamento verso il rosso. Ciò è spiegato dall’effetto Doppler o dalla teoria dell’espansione dell’universo: Le galassie emettono onde luminose Sempre più rossi man mano che si allontanano. La stima attuale dell’età dell’universo è di 13,7 miliardi di anni. L’ipotesi fatta dall’astronomo Rajendra Gupta Non sembriamo essere del tutto d’accordo.

Un lavoro che sfrutta una teoria sconosciuta

In un articolo pubblicato nel Monthly Notice della Royal Astronomical Society, questo fisico affiliato a…Università di Ottawain Canada, offre Un nuovo approccio per valutare l’età dell’universo. Il suo studio si basa in gran parte su una teoria meno popolare formulata da un astronomo svizzero Fritz Zwicky nel 1929 secondo cui la luce si stanca viaggiando nello spazio. Ciò causerebbe un cambiamento nella sua frequenza, che può essere osservato come uno spostamento verso il rosso. Gupta Ha condotto le sue ricerche utilizzando i dati raccolti da strumenti di nuova generazione come il telescopio spaziale James Webb.

Quando e come si è formato il nostro mondo? Illustrazione non contrattuale. Credito: shutterstock

“Fenomeno ibrido”

Questi strumenti, infatti, hanno permesso di effettuare misurazioni i cui risultati sembrano contraddire alcune teorie esistenti. Ad esempio, abbiamo trovato le galassie Più vecchio della presunta età dell’universo. Sulla base di questi risultati, lo scienziato dell’Università di Ottawa ha apportato alcune modifiche alle “costanti di accoppiamento”. È un concetto che combina la teoria dell’universo in espansione e la teoria dell’universo in espansione Zwicky. Combinando questi due elementi, “Diventa possibile reinterpretare lo spostamento verso il rosso come un fenomeno ibrido, e non solo dovuto all’espansione”.Lo conferma il fisico in un comunicato.

READ  Covid - Omicron : avec le nouveau variant XE, vous êtes positifs pendant 10 jours !

Il doppio della sua età?

Utilizzando questa metodologia, Gupta Ha scoperto che il Big Bang, la nascita dell’universo, potrebbe accadere È avvenuto 26,7 miliardi di anni fa ! Secondo il fisico, il fatto che la luce si inquadra durante il suo viaggio a lunga distanza attraverso lo spazio è il risultato della costante di accoppiamento che determina il modo in cui le molecole interagiscono tra loro.

L'universo ha una fine?
L’universo ha una fine? Illustrazione non contrattuale. Credito: shutterstock

Ritiene quindi che la tradizionale comprensione della “costante cosmologica”, che identifica l’energia oscura alla radice dell’espansione dell’universo, dovrebbe essere ridiscussa. In breve, questa scoperta potrebbe cambiare il modo in cui guardiamo l’universo. Maggiori informazioni su Questa pagina. Sei interessato alla teoria del Big Bang e alle origini dell’universo? Ti invito ad esprimere la tua opinione, commentare o segnalare un errore nel testo, Clicca qui per aggiungere un commento .


Più di 900mila abbonati ci seguono sulle reti, perché non tu?

Iscriviti alla nostra Newsletter E seguici Google News e così via WhatsApp Per non perdere nessuna invenzione e innovazione!