Febbraio 6, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Live – La guerra in Ucraina: RT France annuncia la chiusura

Oggi

media

RT France, la filiale francese del canale russo RT sospeso nell’Unione Europea, ha annunciato sabato che stava “chiudendo” un giorno dopo che i suoi conti bancari erano stati congelati.

“Dopo 5 anni di crudeltà, le autorità al potere hanno raggiunto i loro obiettivi: chiudere RT France (…) La Direzione generale del Tesoro ha deciso di congelare i conti bancari di RT France, il che rende impossibile continuare la nostra attività commerciale “, Zenia Fedorova, presidente e direttore, ha twittato il canale.

Difesa aerea russa

Sabato, l’esercito russo ha dichiarato di aver effettuato “operazioni offensive” nella regione di Zaporizhia, nel sud dell’Ucraina, che gli hanno permesso di prendere “posizioni utili”.

“In direzione di Zaporizhia, a seguito di operazioni offensive, le unità del Distretto militare orientale hanno preso linee e posizioni più vantaggiose”, ha affermato in un comunicato il ministero della Difesa russo, senza approfondire.

Ucraini “l’indecisione uccide”

L’Ucraina deplora la “generale esitazione” da parte dei suoi alleati occidentali che, il giorno prima, si sono rifiutati di rifornirla di carri armati pesanti, una decisione che “uccide di più i nostri cittadini”, secondo un consigliere della presidenza ucraina.

“L’indecisione in questi giorni sta uccidendo più dei nostri compatrioti”, si lamenta Mikhalo Podolyak, invitando gli alleati di Kiev a “pensare più velocemente”. “Aiuterai comunque l’Ucraina con le armi necessarie e capirai che non c’è altra opzione per porre fine alla guerra”.

distintivi della tigre

Sabato i ministri degli Esteri dei tre stati baltici hanno invitato la Germania a consegnare “immediatamente” pesanti carri armati Leopard all’Ucraina per aiutarla a fermare l’aggressione russa.

READ  DIRETTO. Guerre en Ucraina : l'UE propone al finanziatore 500 milioni di euro di armi supplementari a Kiev

“Noi, ministri degli Esteri di Lettonia, Estonia e Lituania, chiediamo alla Germania di fornire ora all’Ucraina carri armati Leopard”, ha dichiarato su Twitter il ministro degli Esteri di Lettonia, Estonia e Lituania. “Questo è necessario per fermare l’aggressione russa, aiutare l’Ucraina e riportare rapidamente la pace in Europa”, ha aggiunto, sottolineando che “la Germania, in quanto potenza leader in Europa, ha una responsabilità speciale in questo senso”.

Sfida di manutenzione

L’Ucraina continua a chiedere ai suoi alleati di fornirle carri armati pesanti per la sua controffensiva. La richiesta è rimasta lettera morta, con gli occidentali che hanno evidenziato in particolare le difficoltà di manutenzione.

internazionale

RT Francia

Sabato, Mosca ha promesso di adottare misure di ritorsione contro i media francesi in Russia, dopo aver congelato i conti bancari di RT France, la filiale francese del canale russo RT sospeso nell’Unione europea.

L’agenzia di stampa russa RIA Novosti e la TASS hanno citato una fonte della diplomazia russa secondo cui il congelamento dei conti di RT France porterebbe a misure di ritorsione contro i media francesi in Russia. .

Aggiornamento di stato

Durante l’incontro in Germania, gli alleati dell’Ucraina non sono riusciti a concordare la consegna dei carri armati pesanti richiesti da Volodymyr Zelensky. I combattimenti si sono intensificati sul terreno nella regione di Zaporizhia, secondo le autorità di occupazione russe. Ecco i momenti salienti delle ultime 24 ore.

internazionale

Combattimenti intensificati ed esitazioni nella consegna dei carri armati.. Un aggiornamento sulla situazione in Ucraina

Aiuto all’Ucraina senza petroliere pesanti

Gli alleati dell’Ucraina hanno annunciato nuove importanti spedizioni di armi all’Ucraina, ma non sono riusciti a concordare la consegna dei carri armati pesanti. Una decisione che fa ben sperare per Kiev, che li esige con urgenza, ma ora dovranno attendere ulteriori discussioni, e il via libera dalla Germania.

READ  L'Union européenne lancia l'esame delle candidature dell'Ucraina, della Georgia e della Moldavia

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sottolineato che gli alleati, che ha osservato avevano promesso di sostenere l’Ucraina “per quanto necessario”, dovranno inevitabilmente affrontare i fatti.

Ex militari Usa uccisi a Dnipro

La Marina degli Stati Uniti ha annunciato che un ex soldato americano, membro di un’unità di commando speciale che aveva lasciato il servizio nel 2019, è stato ucciso in Ucraina questa settimana.

“La Marina può confermare che un ex marinaio è stato ucciso a Dnipro il 18 gennaio”, ha detto in un comunicato uno dei suoi portavoce, aggiungendo di non poter aggiungere nulla “sulle ragioni della presenza di questo ex marinaio in Ucraina”. Il soldato Daniel Whitney Swift apparteneva alla più prestigiosa unità d’élite della Marina degli Stati Uniti, assegnata alla Marina degli Stati Uniti.

Ciao e benvenuto su TF1info per seguire le notizie sulla guerra in Ucraina sabato 21 gennaio 2023.