Dicembre 6, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’inquinamento batte i record in Grecia

In prima linea nella lotta al coronavirus, la situazione si complica di nuovo Grecia. Martedì, le autorità sanitarie hanno annunciato 8.613 nuovi casi
COVID-19 Nelle ultime 24 ore, ha stabilito un nuovo record dallo scoppio dell’epidemia nel febbraio 2020 nel paese, quando gli ospedali hanno ricominciato a essere sovraffollati.

Soprattutto, da fine ottobre, il numero dei contagi ha continuato ad aumentare, passando dai 3.600 del 29 ottobre ai 6.150 di una settimana dopo e ai 7.330 di lunedì, secondo il rapporto giornaliero fornito dall’Organizzazione nazionale della sanità pubblica (Eody). Durante questo periodo, decine di persone sono morte ogni giorno a causa di Corona virus, Eddie ha registrato 46 morti martedì, rispetto ai 65 di lunedì.

Vaccinazione per escludere il parto

“Stiamo affrontando una quarta ondata”, ha detto martedì sera il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis dopo i colloqui con il suo omologo olandese Mark Rutte in visita ufficiale ad Atene, “principalmente legato ai vaccinatori”. L’escalation dell’epidemia. Ha anche sottolineato che il suo governo “si è concentrato sull’aumento del numero di vaccinazioni e “agire senza ricorrere alla reclusione”.

Venerdì, Iodi ha annunciato nuove misure per contenere l’epidemia Tessera sanitaria Ora obbligatorio per ristoranti e caffè all’aperto. Finora era obbligatorio solo per gli spazi chiusi. Resta obbligatoria la mascherina per tutti all’interno e all’esterno nelle aree di raccolta.

Le misure non sono sempre rispettate

Tuttavia, in molte parti della Grecia, queste misure non sono rispettate, specialmente in alcune chiese ortodosse dove le foto recentemente pubblicate dai media mostrano fedeli che baciano icone senza maschere protettive e non rispettano il distanziamento sociale. Padre Timothy, portavoce del Santo Sinodo, l’organo supremo della potente Chiesa greco-ortodossa, ha dichiarato lunedì su Mega TV che “le icone sacre non trasmettono virus o malattie”.

READ  Covid-19 - Affronta un virus, l'Europa in sé

“L’epidemia è ancora in corso e il numero di casi è in aumento come in altri paesi dell’Unione europea”, ha avvertito lunedì sera Marius Themistocleos, segretario generale della Sanità. “Il 61,2% della popolazione generale in Grecia è stato vaccinato contro il 65,6% in media nell’Unione europea”, ha affermato. Ma ha accolto con favore la ripresa del “200% del numero di appuntamenti” per la prima dose del vaccino nei giorni scorsi, dice, “per le nuove procedure e per l’esplosione del numero di casi di contaminazione”.