Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Le azioni LG Cem della Corea del Sud si tuffano nel richiamo delle auto elettriche GM

Il logo di LG Chem è stato trovato il 16 ottobre 2020 in un edificio per uffici a Seoul, in Corea del Sud. REUTERS / Kim Hong-Ji / File Photo // File Photo

  • GM espande il promemoria Bolt EV sul rischio di incendio
  • Le azioni del produttore di batterie LG CEM scendono di quasi il 10%
  • Ricordiamo che LG Chem Battery Unit può ritardare l’IPO-Analyst

Seoul, 23 agosto (Reuters) – LG Cem Ltd. (051910.KS) Le azioni sono scese di quasi il 10% lunedì dopo General Motors (GMN) Hyundai Motor ha dichiarato che richiamerà altre 73.000 Chevrolet Bolt che utilizzano batterie sudcoreane pochi mesi dopo il ritiro. (005380.KS).

Venerdì GM ha ampliato il richiamo dei veicoli elettrici Bolt (EV) a causa di un rischio di incendio noto come difetti di produzione della batteria. Per saperne di più

La casa automobilistica statunitense ha affermato che il richiamo copre i veicoli a partire dal 2019 e che smetterà di vendere bulloni a tempo indeterminato. LG Chem ha affermato che funziona per garantire un promemoria senza intoppi.

LG Cem, l’unità batteria che fa l’offerta pubblica iniziale (IPO) per la LG Energy Solution (LGES), ha perso $ 5 miliardi di valore di mercato con la sua quota della sua più grande perdita percentuale intraday da marzo 2020.

“Il mercato si aspettava che LGES lanciasse la sua IPO a settembre, ma con il richiamo esteso di GM, è probabile che l’IPO LGES venga ritardata di un mese o due perché l’IPO dovrebbe riflettere il costo di ritiro dell’azienda prima che i documenti siano completati”, ha affermato Samsung. Analista di Bond Cho Hyun-Riul.

READ  In Italia i clienti vaccinati hanno difficoltà a trovare terrazzi

GM ha inizialmente richiamato 69.000 auto Bolt a luglio. Il suo ricordo esteso arriva una settimana dopo l’incendio che ha coinvolto Volkswagen AG (VOWG_p.DE) L’ID3 EV è dotato di una batteria LGES. Per saperne di più

Sei mesi fa, Hyundai ha richiamato 82.000 veicoli elettrici dal pericolo di incendio della batteria LGES, per un costo stimato di circa 1 trilione di won (851,90 milioni di dollari). Per saperne di più

I cimeli di GM e Hyundai includono batterie bi-tipo, piuttosto che le batterie cilindriche fornite ai clienti LGES, tra cui Tesla Inc. (TSLA.O).

A febbraio, il Ministero dei trasporti della Corea del Sud, in un’indagine congiunta con LGES e Hyundai, ha affermato che vi erano difetti nelle celle della batteria in una fabbrica LGES in Cina. L’indagine è in corso.

Né LGES né Hyundai hanno rivelato come intendono dividere i costi di richiamo, anche se gli analisti prevedono che LGES sarà del 60%.

Le batterie sono una parte importante delle entrate del Gruppo LG. LG CEM ha guadagnato il 40% di utile operativo dalle batterie in aprile-giugno, comprese le batterie EV. All’inizio di questo mese, LG Electronics Inc. (066570.KS) GM ha tagliato il suo utile operativo del secondo trimestre di oltre un quinto per riflettere i costi di richiamo. Per saperne di più

Le azioni di LG Electronics, che collega le celle LGES ai pacchi batteria, sono scese del 5,8% lunedì. Rispetto alla scala locale (.KS11) A mezzogiorno era aumentato di circa l’1,5%.

($ 1 = 1.172.5900 vinti)

Rapporto di Heekyong Yang e Jihun Lee; Montaggio di Kenneth Maxwell e Christopher Cushing

I nostri standard: Politiche della Fondazione Thomson Reuters.

READ  Amazon, Apple, Google, Facebook nel mirino delle nuove leggi Pack Antitrust