Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Argentina ha ignorato le autorità brasiliane?

La colpa sembrava anche essere condivisa nel fallimento delle qualificazioni ai Mondiali tra Brasile e Argentina di domenica, e si è fermato dopo cinque minuti, Globo Anticipo lunedì sera Il ministero della Salute brasiliano ha respinto una richiesta della Federcalcio argentina (AFA) che chiedeva che i quattro giocatori della Premier League (Buendia, Martinez, Lo Celso e Romero) siano esentati dalla quarantena e così possano giocare la partita.

I primi elementi rivelati lunedì dallo stesso quotidiano, in questo caso estratti da un rapporto investigativo dell’Agenzia nazionale brasiliana di monitoraggio sanitario Anvisa, indicano che la delegazione argentina, nonostante l’incoraggiamento delle autorità locali, non ha mai formulato tale quesito.

La delegazione argentina sarebbe stata allertata prima della partita

Globo Si afferma che la suddetta delegazione era stata avvertita domenica mattina presto – cosa che i suoi vertici si erano opposti – e che il Ministero della Salute aveva comunicato ufficialmente alla CONMEBOL (Confederazione sudamericana) di essere d’accordo con il parere dell’Anvisa con una mail inviata alle 3:09:00 (ora locale), meno di un’ora prima dell’inizio della partita. Questo spiegherebbe perché gli agenti della sanità pubblica siano intervenuti dopo il fischio d’inizio per isolare i giocatori dell’Albiceleste, che in teoria non avrebbero dovuto lasciare l’albergo.

Se dall’inizio di questo caso, l’AFC ha fatto ricorso a un accordo tra le dieci federazioni della CONMEBOL e i loro ministeri della salute, che consente ai giocatori di scambiare e partecipare a queste partite di qualificazione per i Mondiali 2022 secondo il principio della salute. Bubble, questa situazione particolarmente complicata deriva dal fatto che non si ricorda che Buendia, Martinez, Lo Celso e Romero avevano risieduto in Inghilterra nei quattordici giorni precedenti il ​​loro ingresso in territorio brasiliano. La FIFA, che studierà i resoconti delle partite, non dovrebbe prendere una decisione per diverse settimane.

READ  Nazionale francese: Kylian Mbappe, infortunato, lascia il rally