Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il pacchetto contro Detroit, Wimpanyama ha concluso la sua (fantastica) stagione d'esordio.

Il pacchetto contro Detroit, Wimpanyama ha concluso la sua (fantastica) stagione d'esordio.

Victor Wimpanyama è stato all'altezza delle aspettative nella sua prima stagione NBA e poi, a volte.
Scott Wachter/Reuters

Ufficialmente, il gigante francese (2,24 m) salterà l'ultima partita di stagione regolare di San Antonio, domenica, contro i Detroit Pistons di Evan Fournier.

La stagione 2023-24 è finita per Victor Wimpanyama. Scelta n. 1 assoluta nel draft del 2023, il ventenne prodigio francese non parteciperà all'ultima partita di stagione regolare di San Antonio, domenica, contro i Detroit Pistons di Evan Fournier. È stato annunciato ufficialmente che si era perso a causa di un malore e di un infortunio alla caviglia destra. Sapendo che i San Antonio Spurs, penultimo posto nella Western Conference con lo stesso record di Portland, l'ultimo (21 vittorie, 60 sconfitte), sono stati chiaramente eliminati dalla corsa ai playoff o dal gioco in campo, quindi “Wimpy ” ha concluso la sua prima campagna sull'altra sponda dell'Atlantico. Una stagione nella quale ha chiuso con una media di 21,4 punti, 10,6 rimbalzi, 3,9 assist e 1,2 intercetti a partita (71 partite). Inoltre ha concluso con 3,6 stoppate di media, rendendo il debuttante francese il miglior stoppatore della NBA per l'intera stagione 2023-24.

Dopo un inizio di stagione promettente ma imperfetto, i Wimpy hanno ripreso il ritmo dall'inizio dell'anno. Ad esempio, ha segnato una media di 25 punti, 12,8 rimbalzi, 6,8 assist e 5,6 stoppate nelle sue cinque partite di aprile. Sollevamento dei capelli. La storia ricorderà che ha completato questa apertura di stagione con 34 punti, 12 rimbalzi, 5 assist e 2 stoppate durante una vittoria per 121-120 sui Denver Nuggets guidati da Nikola Jokic, il campione uscente. Wembanyama è all'altezza delle aspettative riposte su di esso. Tra poche settimane sarà senza dubbio nominato Rookie of the Year, prima di passare alle Olimpiadi di Parigi con i Blues (26 luglio-11 agosto). Vincent Collet rivelerà la sua lista il 16 maggio.

READ  Giro 16 Indian Wells | Nonostante la paura, Daniil Medvedev domina Alexander Zverev