Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Slovenia elegge Natassa Berk Mussar, famosa avvocato, e prima donna presidente della repubblica

È la prima donna a guidare un paese alpino. La Slovenia, Natasha Berk-Mussar, avvocato di spicco e novizia in politica, è stata eletta Presidente della Repubblica, domenica 13 novembre.

L’avvocato 54enne, che in passato ha rappresentato interessi Ex “first lady” statunitense Melania Trump, di origine slovena, Ha ricevuto il 53,83% dei voti, secondo un conteggio dell’86,7%. Il suo rivale conservatore, Anzi Lugar, ex ministro degli Affari esteri e del Consiglio del Partito Democratico Sloveno (SDS), è arrivato primo al primo turno. lo scorso 23 ottobrechiaramente lontano.

Voltare pagina dei “disaccordi” politici

L’affluenza alle urne è stata del 49,9%, secondo i dati della commissione elettorale, in questo Paese di due milioni di persone, dell’ex Jugoslavia e membro dell’Unione Europea dal 2004.

In questo paese profondamente diviso, alla fine del mandato dell’ex primo ministro Janez Jansa, animato dalle manifestazioni, Natasa Burke Mussar ha invitato gli sloveni a «s’unir» E volta pagina «controversie». “Il mio primo compito sarà invitare tutti i leader dei partiti politici al palazzo presidenziale”.Lo ha annunciato domenica sera davanti a centinaia di suoi sostenitori radunati nelle vicinanze della capitale, Lubiana.

Leggi anche: Questo articolo è riservato ai nostri iscritti Insulti e lapsus su Twitter del premier sloveno Janez Jansa

Il capo di stato uscente, Purut Pahor, che non ha potuto candidarsi per la rielezione dopo aver scontato due mandati consecutivi, è stato spesso criticato per il suo atteggiamento negativo nei confronti di Yanez Gansa. Durante la campagna dei candidati che si definisce come “liberale”Ha evidenziato il suo desiderio di dare più sostanza a questa posizione essenzialmente cerimoniale.

READ  Feste il giorno prima del funerale del principe Filippo: Downing Street si scusa con la regina Elisabetta II

“Il presidente non può essere imparziale, deve avere un’opinione”è essere ‘autorità morale’Negli spareggi, Natasha Burke ha notato Mussar, sostenendo: “Non ho mai avuto paura di far sentire la mia voce”.

Ex conduttrice televisiva, quest’ultima si è fatta un nome guidando l’Autorità slovena per la protezione dei dati personali negli anni 2000. Instancabile sostenitrice della classe politica, ha aperto il suo studio legale nel 2016 e guarda regolarmente le televisioni come esperta. Appassionata di motociclette, è stata oggetto di attacchi a causa delle redditizie attività di investimento del marito, soprattutto nei paradisi fiscali.

Domenica si sentiva come se vivesse “Campagna più difficile” dai suoi concorrenti, “Senza l’appoggio di un partito affermato”. “Sono stato chiamato professionista, non diresti mai quello che ha detto un uomo”è volato via prima, dicendo che voleva indossarlo “Voce di donna” In Slovenia e all’estero.

Una battuta d’arresto per il campo conservatore

La sconfitta dei conservatori è una nuova battuta d’arresto per questo schieramento, che sognava vendetta dopo la pesante sconfitta alle elezioni legislative di aprile. Per vincere, uno dei 46 anni più longevi della SDS Anzi Lugar, che ha lasciato Janez Jansa, si è assicurato di mantenere le distanze, salvo una breve apparizione al fianco dei due uomini la sera del primo turno.

Senza etichetta, slogan e campagna unitaria “Moderare” : Il simpatico candidato, che non ha mai lasciato la sua bici, ha promesso di esserlo “Presidente di tutti i cittadini”Lontano dalle posizioni radicali anti-media e anti-giustizia del governo Jansa – di cui ha fatto parte dal 2020-2022.

Il candidato conservatore alle elezioni presidenziali slovene, Anzi Lugar, vota al secondo turno di votazioni, il 13 novembre 2022, a Lubiana.

Mentre il suo avversario è sostenuto dal primo ministro liberale Robert Golub, ha affermato Anzee Lugar d’Or “Supervisore”contrappeso Auspicabile per un sistema democraticoEgli ha detto.

READ  En Israël, la coalition au pouvoir va dissoudre la Knesset et provoquer des élections

Ma è merito suo che ha avuto più di vent’anni di fedele servizio in un potente partito gerarchico dove tutti devono sottomettersi al presidente. [Janez Jansa]suggerendo che probabilmente si trattava solo di un burattino”. Se eletto, ha condannato Uros Issa, editorialista del quotidiano un lavoro. Al contrario, anche senza esperienza politica, Natasha Burke conosceva Mussar Circondati di potenti consiglieri.Nota l’analista.

Leggi anche: Questo articolo è riservato ai nostri iscritti Elezioni legislative in Slovenia sullo sfondo del “regolamento”

Le Monde con Agence France-Presse e Reuters