Gennaio 20, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La rete di riciclaggio di denaro Twitch smantellata in Turchia

Un hack, una rete di riciclaggio di denaro sporco e uno dei siti più famosi nell’industria dei videogiochi: è una storia surreale che ha avuto una nuova svolta martedì 4 gennaio in Turchia. Al termine di un’operazione di polizia, almeno 40 persone sono state arrestate, con l’accusa di aver partecipato a una truffa finalizzata all’utilizzo della piattaforma Twitch per riciclare denaro rubato o ottenuto illegalmente, rilevare il Mattina quotidianaÈ un documento quotidiano vicino al governo.

Su Twitch ci sono diversi modi per supportare un giocatore di cui apprezzi il contenuto: acquistare un abbonamento mensile, dare soldi direttamente ad hoc o inviare “bit”, una sorta di valuta virtuale che puoi pagare. A qualcuno quando sta trasmettendo un videogioco o un’altra attività. Da un certo importo, questi bit possono essere convertiti in denaro dall’operatore video che li ha acquisiti.

In Turchia, i netizen lo vedevano come un modo per nascondere i rimborsi con carte di credito rubate. Le emittenti sono state contattate e hanno offerto un accordo: sono state pagate un certo numero di bit durante i loro flussi, e poi spettava a loro convertirli in denaro e poi restituirli ai donatori, ottenendo una commissione nel processo.

Il caso è stato annunciato dopo una massiccia violazione dei dati subita da Twitch. Il 6 ottobre, un utente di Internet ha pubblicato sul forum 4chan un numero molto elevato di file relativi all’architettura tecnica della piattaforma video e potrebbero essere stati rubati dall’archivio del codice del computer. Questo stesso utente ha anche condiviso un documento che ha causato molti contraccolpi: decine di tabelle Excel che dettagliano le entrate generate dalle migliaia di stream su Twitch.

READ  Nuova release per tablet e smartphone pieghevoli
Leggi anche Vittima di hacking di Twitch

Anomalia del reddito

In Turchia, la storia non è finita qui, perché monitorando da vicino il reddito dei videografi nel paese, Scoprilo dagli utenti di Internet Dopo alcune settimane irregolarità. Alcuni banner, poco attivi o poco seguiti, hanno ricevuto migliaia di dollari a pezzi, mentre altri hanno ricevuto Hanno ricevuto una quota straordinaria del loro reddito Sulla piattaforma con questi stessi bit.

La reazione è aumentata sui social media, con i netizen che hanno twittato lo slogan #TemizTwitch (“Clean Up Twitch”) e hanno invitato la piattaforma ad agire contro quelle che sembravano essere operazioni di riciclaggio di denaro.

In un messaggio cancellato oggi, Un’emittente nota come Legoo, membro del team di eSport, ha ammesso alla fine di ottobre di partecipare al programma, dopo essere stata contattata “da un amico del quale [il] atto[ait] fiducia “. “Più tardi, quando mi sono accorto che le donazioni erano anonime, l’ho messo in dubbio e volevo smettere”, spiega il dispositivo di streaming, che aggiunge di aver ripetutamente chiesto al suo partner di smettere di inviargli denaro. Afferma di aver ricevuto $ 4.000 in pezzi, di cui circa $ 2.000 (circa $ 1.800).

Come riportato dal sito specializzato Upcomer, Un altro eSportsman turcoGiocatore professionista valutazione, uno sparatutto competitivo, ha ammesso di aver partecipato a questi trasferimenti di denaro fraudolenti. Loro chi sono Testimonianze anonime e pubblicate Sullo stesso sito ha descritto un modus operandi simile: I banner sono stati contattati da un individuo spiegando di aver trovato un modo per guadagnare bit guardando gli annunci e offrendo di inviare quei bit condividendo i proventi. “Non c’era dubbio. Nessuno sapeva che si trattasse di carte di credito false e denaro rubato”., ha detto uno degli streamer intervistati.

READ  Honor Magic V: scheda tecnica e foto svelano uno smartphone promettente

I sospetti sono in fuga

La questione, che ha ricevuto poca copertura mediatica al di fuori dei confini della Turchia, ha provocato un contraccolpo politico nel paese. Gursel Tekin, un legislatore del principale partito di opposizione, il Partito popolare repubblicano, ha invitato il governo ad aprire un’indagine a novembre, sostenendo che Twitch, di proprietà di Amazon, non aveva agito in merito. Le grandi aziende digitali hanno la responsabilità di prevenire la criminalità sulle loro piattaforme. Organizzazioni terroristiche, mafie e reti della droga riciclano miliardi di dollari e inviano denaro ai loro membri., spiega a globalismo.

Secondo il quotidiano la libertà, ha permesso la ricerca condotta dagli investigatori di Istanbul Identificati almeno 44 sospetti In undici diverse regioni In totale ne servono ancora quattro; Le ricerche sono state condotte principalmente ad Ankara, Istanbul e Antalya. Tuttavia, la quantità di denaro raccolta da questa rete non è stata resa nota.