Ottobre 25, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La maggioranza delle donne è stata eletta al Parlamento, il primo in Europa

Dei 63 seggi ad Althingi, 33 saranno occupati da donne, ovvero il 52,3% della tiratura.

Articolo di

pubblicato

Aggiornare

momento della lettura : 1 minuto.

Il primo del suo genere in Europa. Le donne formeranno la maggioranza nel nuovo parlamento islandese, secondo i risultati finali delle elezioni parlamentari pubblicati domenica 26 settembre. Dei 63 seggi ad Althingi, 33 saranno occupati da donne, ovvero il 52,3% della tiratura, secondo le previsioni basate sui risultati finali del sondaggio organizzato sabato. Sebbene molti degli stessi partiti mantengano un numero minimo di donne tra i loro candidati, non esiste una legge che imponga una quota per le donne nelle elezioni legislative islandesi, secondo Istituto Internazionale per la Democrazia e l’Assistenza Elettorale (idea internazionale).

Secondo i dati raccolti dalla Banca Mondiale, nessun Paese in Europa ha varcato la soglia simbolica del 50% di donne in parlamento, con la Svezia al primo posto finora con il 47% di donne parlamentari. A livello globale, secondo l’Unione interparlamentare, attualmente almeno la metà delle donne in parlamento sono altri cinque: Ruanda (61%), Cuba (53%), Nicaragua (51%), Messico e Stati Uniti. Emirati Arabi Uniti (50%).

L’Islanda è regolarmente in prima linea nella questione femminile. Nell’ottobre 1975, il paese fu teatro di un grande sciopero delle donne senza precedenti per chiedere salari migliori e un posto più grande. Il paese, ora con una popolazione di 370.000 abitanti, è stato il primo ad eleggere democraticamente un capo di stato nel 1980.

L’Islanda è attualmente governata da una donna, il primo ministro ambientale di sinistra Catherine Jacobsdottir, il cui partito è apparso debole da queste elezioni legislative con solo otto seggi. Con l’elezione di 37 su 63, la coalizione di governo sinistra-destra mantiene la maggioranza, ma i due partiti di destra si trovano nella condizione di formare una coalizione diversa.

READ  Gli scienziati stanno osservando una nuova variabile