Maggio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La leggenda Belloumi risponde al ritiro dalla Coppa d’Africa 2025-2027

La leggenda Belloumi risponde al ritiro dalla Coppa d’Africa 2025-2027

L’Algeria ha deciso lunedì Ritiro della candidatura per l’organizzazione della Coppa d’Africa del 2025 e 2027. È una scelta che può sorprendere, soprattutto perché avviene alla vigilia dell’annuncio dei paesi ospitanti. La leggenda dei Green Foxes Belloumi, che raggiunse la finale della Coppa d’Africa nel 1980, ha parlato di questa decisione inaspettata.

Ha aggiunto: “Questa è una decisione sovrana presa dallo Stato algerino e dai dirigenti della Federcalcio algerina. Non conosciamo il vero motivo del ritiro dell’Algeria dalla CAN, e lo Stato algerino è l’unico responsabile di tali decisioni. Solo lo Stato algerino e i responsabili dello sport del paese possiedono il segreto che li ha spinti a ritirarsi dalla corsa per organizzare la Coppa d’Africa nel 2025 e nel 2027. Algerini Sono liberi di prendere le loro decisioni e questo ritiro non è la fine del mondo”. Così l’ex nazionale (100 presenze, 28 gol) si è ammorbidito davanti ai media
Winwinrifiutandosi di battere la capolista.

Belloumi concorda con le giustificazioni delle Forze Armate algerine

Le ragioni addotte dalla Federcalcio algerina, che vuole concentrarsi sullo sviluppo del calcio in Algeria piuttosto che investire pesantemente nell’organizzazione di un torneo del genere, hanno chiaramente convinto Old Glory.
“Abbiamo abbastanza tempo per riformare il calcio algerino dall’interno, soprattutto da quando la FAF ha eletto un nuovo presidente, Walid Saadi. La priorità ora è organizzare il calcio algerino dall’interno perché siamo rimasti indietro. Ciò richiede lavoro e attraverso questo lavoro possiamo avanzare e migliorare la situazione del calcio nel nostro Paese” e superare i problemi esistenti”. Ha continuato Al-Akhdar, e lui altri non è che il padre dei più promettenti Bachir Belloumi.

READ  Le Havre batte Rodez e si avvicina al campionato francese

Prima di concludere il suo intervento manifestando il suo sostegno al nuovo presidente della FAF: “Walid Saadi è un nuovo giovane presidente ed è essenziale che tutti gli algerini, siano essi atleti, politici, giornalisti o semplici cittadini, tendano la mano per aiutarlo. Dobbiamo dargli il tempo di cui ha bisogno per riuscire nella sua nuova missione. Un discorso rilassante di sicuro.