Aprile 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Francia non è turbata dalla partita di qualificazione a Euro 2024 contro l'Italia

La Francia non è turbata dalla partita di qualificazione a Euro 2024 contro l'Italia

Una formalità come previsto. La squadra francese ha dominato agevolmente i padroni di casa italiani (36-13) questo mercoledì pomeriggio a Chieti, nell'ambito delle qualificazioni a Euro 2024 (28 novembre-15 dicembre Austria, Ungheria e Svizzera). Non è davvero sorprendente dal momento che i due paesi non hanno avuto origine sullo stesso pianeta. La Francia ha vinto l'andata a Villeneuve d'Ascue l'11 ottobre: ​​50-16 (29-9 all'intervallo).

Successivamente, i campioni olimpici sono diventati anche campioni del mondo lo scorso dicembre. Nonostante si fossero già qualificati per Euro 2024 prima dell'ultima giornata del Gruppo 4, i francesi hanno comunque affrontato la partita con intensità, 7-0 in nove minuti grazie ad una serie di possessi. Le azzurre hanno dovuto aspettare dieci minuti per ingannare l'attenta Laura Glaser con i gol francesi (9 parate su 16 tiri).

Pauline Gotania torna domenica con i Blues

L'allenatore francese Olivier Krumnholz ha colto l'occasione per affinare la difesa con Stelle Nze Minko che ha segnato l'1-5, e anche Melin Noganti ha segnato una meta dopo l'intervallo. Si arriva all'intervallo con un vantaggio già significativo (7-19), che nonostante qualche spreco francese, è comprensibile dato che la differenza di livello era evidente. Le rotazioni continuano anche dopo l'intervallo, con Hatado Sako che segna il gol (6 parate su 12 tiri).

READ  Nate Beatty, attore di "Deliverance" e "Superman", è morto all'età di 83 anni

In campo, Chloé Valentini ha ritrovato il possesso palla (6/7), Laura Phillips confermata terzino destro (6/7) e talvolta in assenza di Alicia Dublanc (ritiro, infortunio obliquo interno), Lucy Granier (6/ 9) Era un po' solo. E per la partita di qualificazione di domenica contro la Lettonia a Saint-Chamond (18:00), Oliver Krumbolz ricorda Pauline Gotania. Prestois, campione olimpico del 2021, ha giocato a Euro 2022 prima di prendersi un congedo di maternità.