Ottobre 25, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Corea del Nord ha lanciato un altro missile

La Corea del Nord ha “Progetto giusto” de tester des armes, a déclaré lundi 27 septembre, à l’Assemblée générale des Nations unies l’ambassadeur nord-coreen auprès de l’ONU, Kim Song, peu après le tir en mer d’un proiettile non éléfié paré la révé Da il Sud.

“Nessuno può negare il legittimo diritto della Corea del Nord all’autodifesa per sviluppare, testare, produrre e possedere sistemi di armi”.Il diplomatico nordcoreano ha insistito, invitando gli Stati Uniti a fermarsi “politica ostile” verso il suo paese. “Stiamo solo lavorando per rafforzare le nostre capacità di difesa nazionale al fine di difenderci e garantire in modo affidabile la sicurezza e l’incolumità del Paese”.Kim Sung ha aggiunto.

Non ha menzionato direttamente l’ultimo round di una granata che il suo paese aveva appena fatto. Secondo l’esercito sudcoreano, la Corea del Nord ha sparato martedì all’alba di martedì. “guscio non identificato” al largo della costa orientale. Considerare Dal terzo scatto La Corea del Nord ha condotto questo mese. Il primo si riferisce a un missile da crociera a lungo raggio e il secondo è un missile balistico a corto raggio.

Le due Coree sono ancora tecnicamente in guerra

Il lancio arriva pochi giorni dopo che Kim Yo Jong, l’influente sorella del leader nordcoreano Kim Jong Un, ha accennato alla possibilità di un vertice intercoreano, mentre in precedenza aveva chiesto a Seoul di abbandonare il vertice. “politica ostile”.

Questo articolo è riservato ai nostri abbonati Leggi anche Kim Yo Jong, la sorella di Kim Jong Un e la “comunicazione” aggressiva della Corea del Nord

Le osservazioni erano in risposta alle recenti richieste del presidente sudcoreano Moon Jae-in di dichiarare la fine ufficiale del conflitto intercoreano del 1950-53 che si concluse con un armistizio piuttosto che con un trattato di pace, lasciando entrambe le parti tecnicamente in guerra per più di metà. un secolo.

READ  Gli ultimi soldati americani hanno lasciato Kabul, ponendo fine a una guerra di 20 anni in Afghanistan

L’ambasciatore nordcoreano alle Nazioni Unite ha chiesto agli Stati Uniti di dimostrarlo”. In realtà, non hanno una volontà ostile”. Per quanto riguarda la Corea del Nord. “Se è così, siamo pronti a rispondere”. Nello stesso modo, Ma gli Stati Uniti non sembrano pronti. Per prendere quella direzione, ha detto. Gli americani dovrebbero “Fermate le loro manovre militari e smettete di schierare un battaglione strategico contro il nostro Paese”.Come ha chiesto l’ambasciatore nordcoreano.

Pyongyang sta diventando più isolata che mai chiudendo i suoi confini All’inizio dello scorso anno per prevenire la diffusione del virus Corona. A questo proposito, Kim Sung, senza menzionare il minimo caso nel suo paese, ha indicato che Pyongyang aveva preso la questione. “misure rigorose” per combattere le malattie. All’inizio di settembre, la Corea del Nord, il cui sistema sanitario è noto per essere in difficoltà, ha rifiutato circa tre milioni di dosi di vaccini cinesi. Molti esperti dubitano che l’epidemia non abbia raggiunto il territorio nordcoreano, come sostiene Pyongyang.

Questo articolo è riservato ai nostri abbonati Leggi anche Imponendo sanzioni alla Corea del Nord, il CIO complica ulteriormente la ripresa del dialogo

Il mondo con AFP