Settembre 19, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

La Cina vorrebbe costruire una navicella spaziale lunga più di un chilometro!

I cinesi hanno lanciato un progetto per un’enorme macchina in grado di svolgere diverse funzioni. Idea fantastica o tecnicamente fattibile?

Sarai interessato anche a te


[EN VIDÉO] L’ESA sta studiando la possibilità di stampare in 3D una base lunare
Con l’avvento della stampa 3D, stanno emergendo nuove idee di costruzione. Dopo aver dimostrato la possibilità di stampare nello spazio utilizzando la polvere lunare, l’Agenzia spaziale europea (ESA) presenta un progetto ambizioso: una base lunare stampata in 3D. Scopri nel video come potrebbe essere costruito questo incredibile edificio.

La Cina ha più da divorare ambizioni spaziali… secondo Documenti Pubblicato dal Ministero della Matematica della National Natural Science Foundation of China (NSFC), Pechino prevede di costruire regole dello spazio Più di un chilometro è descritto come ” Attrezzature aerospaziali una strategia chiave per l’uso futuro delle risorse spaziali, per esplorare i misteriUniverso E per una lunga vita in orbitantePer fare un confronto, la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) è lunga solo 110 metri e il suo costo è di 150 miliardi di dollari.

Pianta abitata o centrale solare

Anche se è ancora abbastanza I problemi, il progetto può svolgere diverse funzioni come lavorare come file telescopio spaziale, per ospitare missioni con equipaggio o per agire come un gigante centrale solare dov’è ilenergia Sarà inviato sulla Terra attraverso radiazione a microonde. Tecnica Già testato dall’esercito americano E la Cina ha effettuato lo scorso agosto test di trasmissione a microonde a partire dal WL 300 metri sul livello del mare. Non si può fare a meno di interrogarsi sulla fattibilità di un simile colosso. È impossibile, ovviamente, inviare una tale massa in una volta. Il Razzo Il Falcon Heavy è uno dei più potenti fino ad oggi e può trasportare solo un massimo di 63 tonnellate di equipaggiamento. La Stazione Spaziale Internazionale, che pesa quasi 2.800 tonnellate, è stata assemblata in diversi anni.

READ  La Corea del Sud sta per porre fine al monopolio sui pagamenti delle app

Nuove tecnologie di costruzione in orbita

Mason Beck, ingegnere alla Cornell University ed ex direttore della tecnologia presso NASA, ma il progetto è abbastanza realistico. ” Non vedo ostacoli insormontabili, vedo problemi di scala » spiega il sito Scienze dal vivo. Tutto dipende dall’uso che si farà della struttura: ” Se stiamo parlando di qualcosa di molto lungo e non molto pesante [qu’une structure habitée], è possibile Nuove tecnologie per Costruzione Può anche ridurre i costi di spedizione. La NASA, per esempio, ci sta lavorando montaggio in orbita Da un gigantesco telescopio spaziale dove gli specchi verranno stampati direttamente nello spazio grazie a una tecnologia chiamata ALD (Automatic Layer Deposition), che consiste nel stampare e ancorare strati riflettenti su un substrato. I vari specchi possono poi essere assemblati direttamente in orbita utilizzando un piccolo robot. Sarà possibile conservare fino al Materiali prima su Luna, sebbene ciò richieda prima Costruisci una base satellitare personalizzataCosa che non è possibile a breve termine, propone Mason Peck.

Difficile da manovrare

Tuttavia, la costruzione di navi non è il più grande ostacolo che i cinesi devono affrontare. ” Quando un veicolo spaziale è soggetto a forze, sia manovrando che attraccando con un altro veicolo spaziale, un movimento Dona energia alla struttura facendola vibrare e piegareMason Beck spiega. Con questa grande nave, questi vibrazioni Ci vorrà molto tempo per smorzare, quindi probabilmente occorrono ammortizzatori o altri controlli per smorzare quelle vibrazioni. Inoltre, in orbita bassa, la resistenza atmosferica tende a rallentare i veicoli, quindi è necessario regolare costantemente l’altitudine, che richiede un elevato consumo di carburante.Naturalmente, più pesante è la struttura, più spesso è richiesta.

READ  Martedì Apple ha svelato una nuova gemma, le ultime indiscrezioni

Tuttavia, la domanda principale rimane il costo. Il budget stanziato, che è di 15 milioni di yuan (o poco meno di 2 milioni di euro per cinque progetti in totale), sembra ridicolmente basso. Sebbene attualmente sia solo relativo alla fase di studi preliminari, non si tratta dei massicci finanziamenti che saranno necessari. Come accennato in precedenza, la Stazione Spaziale Internazionale costa 150 miliardi di dollari e la sua manutenzione assorbe più di 3 miliardi di dollari all’anno. Quindi, una nave di un chilometro può essere fattibile sia tecnicamente che teoricamente, ma non è fattibile in pratica.

Ti interessa quello che hai appena letto?