Aprile 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

John Dudley, scienziato della Franca Contea, “leader mondiale” di questa tecnologia rivoluzionaria

John Dudley, scienziato della Franca Contea, “leader mondiale” di questa tecnologia rivoluzionaria

Vedi le mie notizie

Colleghi scientifici CNRSÈ considerato John Dudley Piace “Il leader della Coppa del Mondo” da FotonicaQuesta scienza e tecnologia ottica viene utilizzata ovunque nel nostro mondo digitale, soprattutto grazie a… Fibra ottica.

Lo dice lui stesso: “Se sono ventiH Il secolo era il secolo dell'elettronica, il 21° secoloH Sarebbe fotonica. » John Dudley È uno degli scienziati coinvolti nei maggiori sviluppi internazionali della ricerca sulla fotonica.

nonostante Centro Nazionale per la Ricerca Scientifica Il CNRS lo descrive come “il leader mondiale nell’ottica non lineare ultraveloce”. “La mia ricerca include Interazioni ultraveloci tra luce e materia. Cosa succede quando la luce colpisce il vetro con un impulso brevissimo di un femtosecondo? Come vengono modificate le proprietà del vetro? Come possiamo sfruttarli? Ho fatto le mie ricerche su queste domande”, dice nel suo tono Nuova Zelanda John Dudley, professore di fotonica.

Per il suo lavoro, viene utilizzato oggi in Taglio laser industriale estremamente precisolui ha medaglia d'argento Dal CNRS nel 2013.

Per inviare un'e-mail è necessario il lavoro di trenta vincitori del Premio Nobel.

John Dudley

Cos'è la fotonica? Perché questa rivoluzione?

La fotonica è la scienza della luce. Padroneggiare le leggi della fotonica significa generare, controllare e rilevare i fotoni. Particelle leggere. È lo stesso principio dell'elettricità, dove gli elettroni sono controllati. La luce si muove in cerchi invece che in elettroni.

Oggi, usi Fotonica Ovunque: dentro Laser Telecomandi, illuminazione AutomobiliNel Fibra otticao anche dentro Macchine fotografiche E il Schermi del telefono. “Uno smartphone è un concentrato di fotonica! Per inviare un'e-mail è necessario il lavoro di trenta premi Nobel.”

READ  Perché l'herpes zoster causa dolore a lungo termine?

“La rivoluzione è che l’industria della fotonica sta attraversando una fase Crescita esponenziale. E sarà così per altri dieci anni. Ma le esigenze industriali crescono più velocemente della nostra capacità di formare gli studenti. »

Video: attualmente su Actu

Esiste una vera libertà accademica per i ricercatori di esplorare le proprie idee e studiare ciò che vogliono. Questo è essenziale.

John Dudley

La prova dell’importanza di questa tecnologia, Commissione europea Crede che siamo “sull’orlo di una nuova era della fotonica”. La rivoluzione della fotonica ebbe inizio nel 1960 con l'invenzione del laser. Una rivoluzione nell'ottica, creando una fonte di luce che può essere manipolata.

Arrivo in Franca Contea per “pura coincidenza”

Osservandolo sviluppare le sue varie opere con tanta passione, ci si chiede subito come uno studioso del genere possa trovare interesse a sistemarsi Franca Contea, a Besançon. Se sorride spiegando che la mentalità della Franca Contea è vicina a quella dei neozelandesi, i motivi sono diversi.

Più il mondo fa affidamento sulla scienza e sulla tecnologia, meno le persone le comprendono.

John Dudley

“Volevo studiare i laser per le loro applicazioni biomediche, ma ho trovato un’applicazione più interessante di quanto ci aspettassimo e l’ho approfondita. Fisica del laser. » Immersioni che lo hanno portato ad iscriversi all'Università della Franca Contea di Besançon 24 anni fa.

“Completamente per caso!” “, ride John Dudley. A quel tempo era una delle poche università francesi ad averlo Da un sito web E pronto Fornire corsi in lingua inglese. Il professore di fotonica testimonia che “l’università è stata pioniera in questo rispetto a quanto accadeva in Francia”.

Ricercatore globale

Attraverso la sua esperienza internazionale, Nuova Zelanda E dentro Regno UnitoJohn Dudley trova il sistema francese di ricerca scientifica “straordinario”. “C’è una vera libertà accademica per i ricercatori di esplorare le proprie idee e studiare ciò che vogliono. Questo è essenziale. Si rende conto che qui c'è anche una vera competenza nel campo dell'ottica, con un vero capitale scientifico. Racconta di come è riuscito a trovare diversi altri esperti nel campus di Payson che hanno potuto guidarlo nella sua ricerca.

READ  Natasha Treu, Formula Science - Editoriale

Un mondo basato sulla scienza?

Viene preso in considerazione il ricercatore La scienza è come un gioco. Bisogna divertirsi, provare, fallire e ricominciare: “L'idea è motivare gli studenti a capire. La scienza è il modo migliore che l'umanità ha sviluppato per comprendere il mondo e l'universo”.

Ma John Dudley critica Piazza della Scienza Nelle nostre società moderne. “Più il mondo dipende dalla scienza e dalla tecnologia, meno la gente lo capisce. Questo crea un pericolo reale. Chi sono i politici che possono prendere decisioni sulla ricerca se non capiscono nulla di scienza? “Ci mancano ministri che siano veri scienziati”, sottolinea John Dudley, prima di continuare:

“In tutto il mondo stiamo vedendo le conseguenze Decisioni sul clima Ciò che avrebbe dovuto essere fatto trent’anni fa, quando avevamo già prove del cambiamento climatico, non è stato fatto perché i politici non avevano abbastanza esperienza per opporsi. i problemi. » Il professore ha avvertito fortemente questo rapporto contraddittorio con la scienza anche durante la crisi sanitaria.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.