Maggio 29, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Italia e Repubblica Ceca si uniscono per rivedere l’accordo UE sulla migrazione – Euractiv IT

Italia e Repubblica Ceca si uniscono per rivedere l’accordo UE sulla migrazione – Euractiv IT

Lunedì 13 maggio in Italia il primo ministro ceco Petr Fiala e il suo omologo e partner del gruppo conservatore CRE, il primo ministro Giorgia Meloni, hanno mostrato un accordo nelle discussioni sull’immigrazione mirata. “Andare oltre il trattato Ue sulle migrazioni”.

Al termine dei colloqui bilaterali, i due leader conservatori hanno tenuto una conferenza stampa.

“L’Italia ha un ruolo molto importante. La Repubblica Ceca e l’Italia sono tra i paesi che vogliono andare oltre un accordo sull’immigrazione e trovare una soluzione reale all’immigrazione clandestina, che in Europa ancora manca.Sig. Fiala ha detto.

La Repubblica Ceca e l’Italia fanno parte del gruppo informale degli Stati membri dell’UE

Il gruppo comprende attualmente 19 paesi, Mr. Fiala ha confermato.

La signora Meloney, da parte sua, ha detto: “Siamo d’accordo sul fatto che per gestire la migrazione dobbiamo lavorare sulla questione prioritaria, quindi lavorare con i paesi terzi per prevenire il flusso anziché gestirlo”.

“L’Italia dà un grande esempio con il progetto Matteo per l’Africa, che mira a creare un nuovo modello di sviluppo e cooperazione rispetto al passato”Ha aggiunto, riferendosi al piano da 5,5 miliardi di euro del suo governo per rilanciare lo sviluppo economico in Africa, stimolare la crescita per ridurre la migrazione irregolare verso l’Europa e posizionare l’Italia come hub energetico per il trasporto di gas naturale dall’Africa all’Europa.

L’Italia è anche il primo paese dell’UE a firmare un accordo bilaterale di outsourcing con l’Albania.

Il sostegno della Meloni a favore di questo approccio innovativo non solo ha rimodellato la strategia migratoria dell’Italia, ma ha anche spinto l’Unione Europea a seguirne l’esempio, portando alla firma di accordi con Tunisia ed Egitto.

READ  Di Lorenzo: 'Il Napoli porta bel calcio in Italia e in Europa'

“La cooperazione italiana con l’Albania è un esempio di modello che possiamo provare ad estendere. È un modo per affrontare l’immigrazione clandestina”Sig. Fiala ha detto.

Anita Hipper, portavoce della Commissione europea per gli affari interni, ha dichiarato la scorsa settimana a Euractiv che è possibile per l’UE e gli Stati membri cooperare con i paesi al di fuori dell’UE per gestire l’immigrazione.

“È importante che rispetti pienamente le leggi europee e internazionali”Lei ha aggiunto.

Tuttavia, un funzionario dell’UE vicino alla questione ha detto a Euractive che l’attuale accordo sulla migrazione deve essere prima attuato.

“Ci atteniamo all’attuazione di quanto concordato […] È la nostra bussola”Un funzionario europeo ha affermato che tutti gli Stati membri hanno firmato il nuovo accordo sulla migrazione “Proprio perché crea una situazione vantaggiosa per tutti.”

L’idea di esternalizzare le procedure di immigrazione – compreso l’accordo italo-albanese – è stata pesantemente criticata anche dalle organizzazioni per i diritti umani.

Quindi l’UE cammina sulle uova con il concetto di esternalizzazione della gestione della migrazione e potrebbe essere accusata di violare i diritti umani e i trattati internazionali.

A parte l’immigrazione, i leader italiano e ceco hanno opinioni simili su altre questioni, inclusa la futura agenda dell’UE.

“Lavoriamo insieme sulle questioni europee e abbiamo opinioni molto simili sulla direzione futura dell’Europa”Sottolineando che la competitività e l’economia dell’UE sono di interesse comune, il Sig. Fiala ha detto.

La Meloni ha esortato l’Europa a diventare una cosa sola “La geopolitica è un gigante “, che vanno di pari passo “Un’industria europea che deve rispondere alle esigenze di un sistema internazionale complesso”.

Entrambi i leader hanno accolto con favore “Forte amicizia” E “Le migliori relazioni”Tra Italia e Repubblica Ceca.